Jonathan Majors interpreterà Kang il Conquistatore in Ant-Man and the Wasp: Quantumania, ma ancora non sappiamo quale sarà il ruolo del personaggio all’interno del più ampio MCU.

Nel film precedente il personaggio di Ghost è stato mal sfruttato, quindi la speranza dei fan è che questo threequel non sprechi il potenziale del celebre villain capace di viaggiare nel tempo, relegando ad un ruolo circoscritto (soprattutto perché il personaggio ha tutte le carte in regola per diventare il nuovo Thanos).

In una recente intervista con Variety, Majors non ha potuto rivelare molto sul ruolo, ma ha confermato di aver visto tutti i film dei Marvel Studios, lodando in modo particolare il genere, ma anche “la dimensione di questi film. Le tematiche che affrontano e che spesso hanno a che fare con l’idea di destino, fantasia, futuro ed eredità”.

Ovviamente, nel corso dell’intervista, è stato chiesto a Majors delle rumor sempre più insistenti secondo cui il personaggio di Kang debutterà ufficialmente nella serie Loki (qualcosa che avrebbe decisamente senso, considerando la storia del cattivo con la Time Variance Authority). Alla domanda, però, l’attore si è limitato a rispondere: “Non so di cosa tu stia parlando.”

Le info su Ant-Man and the Wasp: Quantumania

Ant-Man and the Wasp: Quantumania sarà diretto ancora una volta da Peyton Reed, che già aveva diretto i primi due film. Nel cast tornano Paul RuddEvangeline LillyMichael Douglas Michelle Pfeiffer. In più Kathryn Newton sarà Cassie Lang e Jonathan Majors sarà Kang il Conquistatore.