spider-man no way home

Abbiamo aspettato quella che sembrava un’eternità per il primo trailer di Spider-Man: No Way Home, ma dire che vogliamo vederne e saperne di più a proposito del film sarebbe un mero eufemismo!

La speranza è che la campagna marketing entri nel vivo nei prossimi mesi, in attesa della data di uscita fissata per il 17 dicembre. Tuttavia, è molto probabile che a proposito del film non verrà rivelato più nulla nelle prossime settimane. Eppure, un piccolo aggiornamento a proposito dell’atteso blockbuster è stato diramato nelle ultime ore, anche se al momento manca una conferma ufficiale.

Sul sito web della catena di cinema britannica Cineworld (via CBM), viene specificato che Spider-Man: No Way Home durerà ben 150 minuti. È molto probabile, tuttavia, che questo sia solo un placeholder. Ad ogni modo, è importante sottolineare che il sito aveva già “anticipato” la durata di Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli: in precedenza, infatti, il sito aveva segnalato che il film sarebbe durato 130 minuti; di fatto, la durata effettiva di Shang-Chi è di 132 minuti.

Se la durata di 150 minuti (o giù di lì) dovesse essere confermata da Sony Pictures, allora Spider-Man: No Way Home sarà ufficialmente il film dedicato all’iconico personaggio più lungo mai realizzato da Sony e Marvel. Non ci resta, dunque, che attendere una conferma ufficiale.

Le riprese di Spider-Man: No Way Home si sono svolte ad Atlanta. Nel film vedremo Tom HollandZendaya, Jacob Batalon, Tony Revolori Marisa Tomei tornare nei loro personaggi del francise. Inoltre, il film vedrà, trai suoi interpreti, anche Benedict Cumberbatch nei panni di Doctor Strange, che poi vedremo in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, diretto da Sam RaimiJamie Foxx che tornerà a vestire i panni di Electro, come in The Amazing Spider-Man 2, e infine Alfred Molina, che sarà di nuovo Doctor Octopus di Spiderman 2.

Il film è diretto da Jon Watts (già regista di Homecoming e Far From Home) e prodotto da Kevin Feige per i Marvel Studios e da Amy Pascal per la Pascal Production. Il film arriverà nelle sale americane il 17 dicembre 2021.