Doctor Strange 2
- Pubblicità -

In una recente intervista con Rolling Stone, lo sceneggiatore di Doctor Strange nel Multiverso della Follia Michael Waldron ha rivelato che “per trovare la follia” nella scena del combattimento tra Scarlet e gli Illuminati, ha preso ispirazione dal film di fantascienza Aliens.

- Pubblicità -
 

“Sì, è un vero spasso. Probabilmente è la mia sequenza preferita nel film. L’idea non era nella mia bozza; stavo scrivendo la prima bozza e credo di aver sentito, come ho detto, che il film avesse bisogno di ubriacarsi. Sembrava che fossimo al punto in cui dovevo trovare la follia nel multiverso. Non avevo idea: sarei stato in grado di usare questi personaggi? Sarebbe anche possibile? Ma lo sapevo, con Sam [Raimi], che se l’avessimo fatto in questo modo, sarebbe stato fantastico, e così l’ho scritto.

Pensavo molto a Aliens mentre scrivevo. Perché il tono del film è thriller ma è anche un inseguimento. Adoro il modo in cui Aliens fa di tutto per dirti quanto sono tosti gli Space Marines – e poi vengono massacrati. Quindi hai davvero paura degli xenomorfi per il resto del film, ed è quello che volevo ottenere con Wanda, alla fine di quella sequenza degli Illuminati. Spero che tu fossi davvero terrorizzato da Scarlet Witch. È stato fantastico essere al cinema ad ascoltare gli applausi, poi i sussulti e i gemiti. [Ride] Voglio dire, sai, le persone provavano qualcosa al cinema. Va bene!”

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: recensione del film con Benedict Cumberbatch

Doctor Strange nel Multiverso della Follia vedrà Benedict Cumberbatch tornare nel ruolo di Stephen Strange. Diretto da Sam Raimi, il sequel vedrà anche Wanda Maximoff/Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) assumere un ruolo da co-protagonista dopo WandaVision.

La sceneggiatura del film porterà la firma di Jade Bartlett e Michael Waldron. Oltre a Cumberbatch e Olsen, nel sequel ci saranno anche Benedict Wong (Wong), Rachel McAdams (Christine Palmer), Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo) e Xochitl Gomez (che interpreterà la new entry America Chavez). Nel cast è stato confermato anche Patrick Stewart nel ruolo di Charles Xavier. Doctor Strange nel Multiverso della Follia è al cinema dal 4 maggio 2022. Le riprese sono partite a Londra a novembre 2020 e avranno luogo anche a New York, Los Angeles e Vancouver. Nel sequel dovrebbe apparire in un cameo anche Bruce Campbell, attore feticcio di Sam Raimi. Al momento, però, non esiste alcuna conferma in merito.

- Pubblicità -