Superman: secondo un insider la WB si concentrerà sull’Uomo d’Acciaio di Henry Cavill

Non ci sono ancora indicazioni in merito alla possibilità che Henry Cavill possa avere un'altra occasione di interpretare Superman nel DCEU, ma un insider dello studio ha affermato oggi che la Warner Bros. dovrebbe puntare su quell'Uomo d'Acciaio portando avanti la storia.

-

Come molti di voi si chiedono da anni, non abbiamo mai saputo realmente il motivo del perché la storia di Superman di Henry Cavill sia stata bloccata nel DCEU. Alcuni credono che sia stata una questione di soldi, mentre altri ritengono che la Warner Bros. stia facendo tutto il possibile per allontanare i nuovi film all’impostazione narrativa di Zack Snyder (la sua interpretazione di Superman è stata spesso definita “divisiva”). Anche se a dirla tutta i fan hanno urlato a chiare lettere che vorrebbero più storia sull’Uomo d’Acciaio di Henry Cavill. Ebbene oggi un insider in seno alla DC ha rivelato a  The Wrap che lo studio crede che la chiave del successo del DCEU sia proprio riportare l’attenzione su Kal-El di Henry Cavill.

Il capo della Warner Bros. Discovery, David Zaslav, sta cercando di trovare una nuova leadership per la DC e, secondo questa fonte anonima, “Semmai torneranno ai singoli film a meno che De Luca non abbia qualche piano. Hanno bisogno di darsi da fare Il film di Superman è nato e se il piano è un universo condiviso, un Superman guidato da Henry Cavill deve essere il punto focale”. Questo insider avrebbe continuato dicendo che il team di Zaslav “dovrebbe tagliare ogni progetto di Superman in fase di sviluppo e ricominciare da capo con Cavill”.

Questi progetti di cui si parla sono Ta-Nehisi Coates e il film Superman di JJ Abrams su un Superman nero e una versione live-action di Val-Zod prodotta e interpretata da Michael B. Jordan. Resta da vedere se Zaslav si sentirà in dovere di preferire una versione classica di Superman, ma sembra che la maggior parte dei fan preferirebbe vedere Cavill nuova mente nei panni del personaggio. Al momento sembra che in The Flash il suo Superman è stato sostituito dalla Supergirl di Sasha Calle, il che non sorprende considerando che negli ultimi anni, lo studio ha preferito utilizzare controfigure per progetti come Shazam! e Peacemaker

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Resurrected spiegazione finale

Resurrected: la spiegazione del finale del film horror

Una tipologia di opere tanto recente quanto apprezzata è quella del screenlife film (o first person shot), in cui lo schermo cinematografico diventa lo...
- Pubblicità -