The Batman - Parte 2
- Pubblicità -

Distribuito al cinema nel 2022, The Batman (leggi qui la nostra recensione) è stato un grande successo che ha regalato ai fan una nuova entusiasmante versione del cavaliere oscuro, interpretato da Robert Pattinson. Si attende dunque ora con grande impazienza l’uscita del sequel, The Batman – Parte 2. Ospite recente del podcast del Team Deakins [tramite SHH], il regista Matt Reeves ha accennato brevemente a quello che è il suo obiettivo con questo secondo lungometraggio dedicato al supereroe DC.

Ho avuto così tanti meravigliosi collaboratori con cui lavorare e quando trovi qualcuno con cui ami lavorare, vuoi solo… ‘Dai, per favore, continuiamo a lavorare insieme… Fino a che punto possiamo spingerci oltre'”, ha detto Reeves. “Ne sto parlando da tempo con Greig Fraser [il direttore della fotografia di The Batman]. Sto cercando di scrivere il prossimo film ora con il mio partner, e stiamo facendo questa cosa… Lui mi fa ‘Spingiamoci oltre, vediamo dove riusciamo ad arrivare. Cerchiamo di andare il più lontano possibile’. E io ‘Sì, questo sarebbe davvero entusiasmante’“.

Attualmente, l’uscita di The Batman – Part 2 è prevista per il 3 ottobre 2025, con l’inizio delle riprese principali che dovrebbe avere inizio in autunno. Date le parole e gli obiettivi di Reeves, c’è dunque da aspettarsi un secondo capitolo ancor più complesso e ambizioso. Ci sono forti speculazioni sul fatto che il sequel si concentrerà su The Court of Owls, una società oscura che ha controllato segretamente Gotham City per secoli. Con l’approssimarsi dell’inizio delle riprese, si potranno certamente avere maggiori informazioni su questo tanto atteso sequel.

The Batman – Parte 2: tutto quello che sappiamo sul film

Quando è stata annunciata la nuova lista DCU, James Gunn ha confermato che i film di Reeves rimarranno separati dalla DCU, quindi questo film, insieme al sequel Joker: Folie à Deux di Todd Phillips, sarà considerato un racconto di “Elseworlds”. Finora si sa poco della trama di The Batman – Parte 2, anche se è certo che Robert Pattinson tornerà nei panni del Cavaliere Oscuro protagonista. Il primo film ha preso introdotto il Joker e lasciato vivo l’Enigmista imprigionato ad Arkham, quindi uno o entrambi questi iconici antagonisti potrebbero tornare nel nuovo film.

Si avrà poi un spin-off Il Pinguino, personaggio interpretato da Colin Farrell e presente in The Batman. Se anche The Batman – Parte 2 dovesse avere successo, è probabile che si decida di espandere ulteriormente tale universo narrativo, includendo nuovi personaggi e nuovi villain, magari con opere a loro interamente dedicate. Al momento, oltre al ritorno di Il Pinguino e dell’Enigmista di Paul Dano, per The Batman – Parte 2 si vocifera che i villain possano essere il Joker brevemente interpretato da Barry Keoghan nel primo film e Clayface.

- Pubblicità -