Josh O’Connor e Cailee Spaeny nel cast di Knives Out 3

-

Dopo aver annunciato il titolo del nuovo capitolo di Knives Out la scorsa settimana, i primi grandi nomi ad unirsi a Daniel Craig nel prossimo capitolo sono Josh O’Connor e Cailee Spaeny. Entrambi si uniranno a Wake Up Dead Man: A Knives Out Mystery di Netflix. Rian Johnson torna a firmare regia e sceneggiatura. Produrrà anche il film con il suo partner, Ram Bergman attraverso T-Street Pictures.

I dettagli della trama sono sconosciuti e per ora Craig è l’unico attore confermato. Il film più recente, Glass Onion, è uscito nel 2022, che ha visto Craig tornare nei panni del detective di fama mondiale Benoit Blanc. Il film è stato presentato in anteprima su Netflix dopo che lo streamer ha siglato un accordo record da 450 milioni di dollari per i due sequel. Il film entrerà in produzione il mese prossimo e uscirà nel 2025.

Noto per la sua interpretazione del Principe Carlo in The Crown, vincitore di un Emmy, e per il suo ruolo da protagonista in God’s Own Country, Josh O’Connor può attualmente essere visto protagonista di Challengers di Luca Guadagnino al fianco di Zendaya e Mike Faist, e ne La Chimera di Alice Rohrwacher. Josh O’Connor sarà presto protagonista di The History of Sound insieme a Paul Mescal.

Anche Spaeny è stata molto impegnata poiché recentemente è stata vista in Priscilla di Sofia Coppola, dove interpreta la moglie di Elvis Presley, Priscilla Presley. Recentemente è stata vista anche nel film di successo della A24 Civil War del regista Alex Garland. Successivamente, reciterà nell’ultimo film Alien del 20th Century, Alien: Romulus.

Cailee Spaeny
Cailee Spaeny red carpet di Venezia 80 – Foto di Luigi De Pompeis © Cinefilos.it

Tutto quello che sappiamo su Knives Out 3

Wake Up Dead Man: A Knives Out Mystery uscirà nel 2025. Non si sa molto dell’imminente terzo capitolo della serie di film gialli, ma Daniel Craig riprenderà il suo ruolo di detective privato Benoit Blanc. Con lui sono stati annunciati Josh O’Connor e Cailee Spaeny. I primi due film, come noto, sono valsi allo sceneggiatore e regista Rian Johnson una nomination all’Oscar per la migliore sceneggiatura non originale. C’è dunque da aspettarsi una nuova storia particolarmente avvincente e convincente.

Johnson starebbe attualmente ultimando la sceneggiatura del prossimo capitolo della serie e non sono dunque stati forniti ulteriori dettagli sulla trama e sui nuovi personaggi. Non vi sono inoltre altri attori legati al progetto per il momento. “Sta venendo fuori“, ha detto Johnson in una precedente intervista dopo la fine dello sciopero della WGA. “Ovviamente non ho potuto lavorare durante lo sciopero, e ora che è finito, mi sto tuffando a tutta forza, e quindi sta venendo fuori. Ho la premessa, ho l’ambientazione, ho in testa il film. Si tratta solo di scriverlo“.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Dall'alto di una fredda torre Vanessa Scalera

Dall’alto di una fredda torre, la scelta di Vanessa Scalera ed...

Al cinema dal 13 giugno, distribuito da Lucky Red, la storia di Dall'alto di una fredda torre (qui la recensione) nasce sul palcoscenico del teatro,...
- Pubblicità -