Kate Winslet rivela perché baciare Leonardo DiCaprio in Titanic è stato “un vero casino”

-

Uno dei momenti più attesi e desiderati del film Titanic è senza dubbio il bacio tra Kate Winslet e Leonardo DiCaprio, che per quanto risulti bello da vedere sullo schermo sembra però essersi rivelato tutt’altro che semplice da girare. Proprio Kate Winslet, ripensando a quel momento ha ammesso che non tutto è andato come doveva. Parlando con Vanity Fair di quel bacio, l’attrice ha infatti dichiarato: “Mio Dio, è proprio un romanticone, vero? Non c’è da stupirsi che tutte le ragazze del mondo volessero essere baciate da Leonardo DiCaprio. Ma Non è stato tutto rose e fiori“.

L’attrice ha dunque poi spiegato che: “Continuavamo a baciarci e io avevo un trucco molto chiaro e dovevo controllare il trucco – su entrambi, tra una ripresa e l’altra – e finivo per sembrare come se avessi succhiato una barretta di cioccolato al caramello dopo ogni ripresa perché il suo trucco si trasferiva a me“. E a causa dei residui del suo trucco di colore più chiaro, ha detto che DiCaprio sembrava come se “gli mancasse un pezzo di faccia“, aggiungendo: “Oh Dio, è stato un vero casino“.

Titanic recensione
Leonardo DiCaprio e Kate Winslet nella scena del bacio in Titanic

Rivedendo la scena, Kate Winslet ha dunque descritto questa specifica ripresa come un “incubo“, tra problemi di illuminazione e l’inaccessibilità del luogo di ripresa per il team di truccatori. L’attrice ha anche ricordato di aver dovuto fare diverse riprese perché continuava a sbattere il ginocchio sulla ringhiera. “Leo non riusciva a smettere di ridere e abbiamo dovuto rigirare circa quattro volte perché James Cameron voleva una luce molto specifica per questo film, ovviamente, e i tramonti continuavano a cambiare nel luogo in cui ci trovavamo“, ha ricordato l’attrice a proposito della frenetica esperienza.

Kate Winslet ha aggiunto che per risolvere quelle difficoltà “il suo e il mio trucco, pennelli e spugna erano nascosti in alcune parti del suo vestito e tra una ripresa e l’altra rifacevo praticamente il trucco ad entrambi, il che è stato piuttosto divertente”. La scena, dunque, potrà essere stata più complessa del previsto da girare, ma il risultato finale non trasmette queste difficoltà e anzi ha regalato agli spettatori uno dei momenti d’amore più iconici e celebri della storia del cinema.

LEGGI ANCHE: James Cameron rivela che Leonardo DiCaprio inizialmente pensava che il Titanic fosse noioso

Dove vedremo prossimamente Kate Winslet?

Kate Winslet reciterà prossimamente nella miniserie Trust, per la quale Todd Haynes (Carol, May December) è stato scelto come scrittore e regista. Il progetto è attualmente in fase di sviluppo presso la HBO. Jon Raymond co-scriverà il progetto ed entrambi fungeranno da produttori esecutivi.

La trama ufficiale recita: “In una storia raccontata da molteplici prospettive, un magnate di Wall Street degli anni ’20 accumula un’improvvisa fortuna ma perde l’amata moglie. Decenni dopo, i suoi tentativi di controllare la narrazione della sua vita vengono vanificati da un biografo che scopre i segreti ultimi del leggendario matrimonio.”

Trust segna la terza esperienza di Winslet come attrice e produttore esecutivo di un progetto HBO, dopo Mare of Easttown nel 2021 e The Regime, andato in onda all’inizio di quest’anno.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Insospettabile follia: dal cast al finale, tutte le curiosità sul film

Quello del revenge movie è da sempre un filone di film particolarmente popolari e acclamati, dove il protagonista di turno intraprende una spedizione punitiva nei confronti...
- Pubblicità -