black panther

Dopo Loki e Thanos, Erik Killmonger è diventato forse uno dei villain più riusciti e amati dai fan di tutto il MCU, grazie alla sua perfetta rappresentazione in Black Panther. Tuttavia, sebbene il film affronti con grande intensità il presente del personaggio e il conflitto con T’Challa per il dominio del Wakanda, alcuni dettagli del suo passato sono stati omessi per favorire la narrazione.

 
 

A rivelare qualche “pillola” sul background di Killmonger è il regista Ryan Coogler nei contenuti extra dell’edizione homevideo di prossima uscita:

All’inizio del film vediamo vedi quei personaggi che parlano di documenti e di un modo per farla uscire di prigione, ma sappiamo che questo non è avvenuto e che N’Jobu è morto prima di riuscire a farla evadere. Dunque la madre di Erik è morta in prigione, e il ragazzo è cresciuto senza di lei“.

Black Panther – Recensione

Nel prologo del film infatti N’Jobu (Sterling K. Brown) sta creando un piano per armare quante più afroamericani oppressi con il vibranio che ha rubato nel Wakanda e liberare sua moglie dalla prigione. Questa donna, che non vediamo mai, è la ragione per cui N’Jobu ha deciso di tradire il suo paese e aiutare gli altri. Ma prima che N’Jobu possa mettere in atto il piano, T’Chaka, suo fratello e re di Wakanda, arriva nel suo appartamento a Oakland e lo uccide.

Di seguito la sinossi del film: Black Panther segue T’Challa che, dopo gli eventi di Captain America Civil War, torna a casa, nell’isolata e tecnologicamente ultra avanzata nazione africana, Wakanda, per prendere il suo posto in qualità di nuovo re. Tuttavia, un vecchio nemico ricompare sui radar e il doppio ruolo di T’Challa di sovrano e di Black Panther è messo alla prova, quando viene trascinato in un conflitto che mette l’intero fato di Wakanda e del mondo in pericolo.

Chadwick Boseman interpreta il protagonista, T’Challa, già visto in Captain America Civil War. Nei ruoli principali del film ci saranno, oltre a Boseman, Michael B. Jordan, Lupita Nyong’O, Danai Gurira, Martin Freeman, Daniel Kaluuya, Angela Basset, Forest Whitaker e Andy Serkis. Nei ruoli di comprimari compariranno invece Letitia Wright, Winston Duke, Florence Kasumba, Sterling K. Brown e John Kani.

Black Panther: Kevin Feige conferma che il sequel si farà