black panther

Dopo qualche settimana di speculazione arriva finalmente la conferma: i Marvel Studios produrranno un sequel di Black Panther.

 

Ad annunciare la lieta notizia è proprio Kevin Feige, rivelando i piani sul futuro del MCU a EW:

Non ho niente di specifico da rivelare, tranne che faremo assolutamente il sequel. D’altronde noi dei Marvel Stuidos amiamo realizzare un film sognando cosa potremmo fare in un ipotetico sequel. Per adesso abbiamo qualche idee e una direzione abbastanza solida su dove vogliamo che il film vada a finire“.

Feige ha inoltre dichiarato il mese scorso che sognerebbe un ritorno in regia di Ryan Coogler, tra i “fautori” dell’incredibile e inaspettato successo al box office di Black Panther.

Black Panther recensione

Di seguito la sinossi del film: Black Panther segue T’Challa che, dopo gli eventi di Captain America Civil War, torna a casa, nell’isolata e tecnologicamente ultra avanzata nazione africana, Wakanda, per prendere il suo posto in qualità di nuovo re. Tuttavia, un vecchio nemico ricompare sui radar e il doppio ruolo di T’Challa di sovrano e di Black Panther è messo alla prova, quando viene trascinato in un conflitto che mette l’intero fato di Wakanda e del mondo in pericolo.

Chadwick Boseman interpreta il protagonista, T’Challa, già visto in Captain America Civil War. Nei ruoli principali del film ci saranno, oltre a Boseman, Michael B. Jordan, Lupita Nyong’O, Danai Gurira, Martin Freeman, Daniel Kaluuya, Angela Basset, Forest Whitaker e Andy Serkis. Nei ruoli di comprimari compariranno invece Letitia Wright, Winston Duke, Florence Kasumba, Sterling K. Brown e John Kani.