Come svelato qualche giorno fa dagli sceneggiatori di Deadpool 2 Rhett Reese e Paul Wernicklo script iniziale del film aveva previsto un simpatico cameo di Chris Evans nei panni della Torcia Umana, ma a quanto pare altri personaggi dell’universo Marvel avrebbero potuto comparire a sorpresa in una della scene post credits:

Inizialmente avremmo dovuto inserire la Torcia Umana di Chris Evans  e successivamente sarebbero comparsi tutti i Fantastici 4 del reboot del 2015, incluso Michael B. Jordan, che nel film interpretava – anche lui – la Torcia Umana. Avremmo assistito ad un interessante faccia a faccia dei due“.

Deadpool 2recensione del film con Ryan Reynolds

Dopo essere sopravvissuto a un quasi fatale attacco di mucche, uno chef sfigurato che lavora in una cafetteria (Wade Wilson) lotta con il suo sogno di diventare il barista più sexy di Mayberry mentre impara a scendere a patti con il fatto che ha perso il senso del gusto.

Cercando di riconquistare la sua spezia per la vita, così come un condensatore di flusso, Wade deve combattere i ninja, la yakuza e un branco di cani sessualmente aggressivi, mentre viaggia in giro per il mondo per scoprire l’importanza della famiglia, dell’amicizia e del sapore. Un nuovo gusto per l’avventura e per ottenere l’ambito titolo di tazza di caffè del World’s Best Lover.

Deadpool 2 di David Leitch è interpretato da Ryan Reynolds nei panni del Mercenario Chiacchierone, Morena Baccarin nei panni di Vanessa, T.J. Miller come Weasel, Leslie Uggams come Blind Al, Brianna Hildebrand come Negasonic Teenage Warhead, Stefan Kapičić come Colosso, Zazie Beetz come Domino, Julian Dennison come Russell e Josh Brolin come Cable.

Deadpool 2: la spiegazione della scena post-credits