Come svelato qualche giorno fa dagli sceneggiatori di Deadpool 2 Rhett Reese e Paul Wernicklo script iniziale del film aveva previsto un simpatico cameo di Chris Evans nei panni della Torcia Umana, ma a quanto pare altri personaggi dell’universo Marvel avrebbero potuto comparire a sorpresa in una della scene post credits:

Inizialmente avremmo dovuto inserire la Torcia Umana di Chris Evans  e successivamente sarebbero comparsi tutti i Fantastici 4 del reboot del 2015, incluso Michael B. Jordan, che nel film interpretava – anche lui – la Torcia Umana. Avremmo assistito ad un interessante faccia a faccia dei due“.

Deadpool 2recensione del film con Ryan Reynolds

Dopo essere sopravvissuto a un quasi fatale attacco di mucche, uno chef sfigurato che lavora in una cafetteria (Wade Wilson) lotta con il suo sogno di diventare il barista più sexy di Mayberry mentre impara a scendere a patti con il fatto che ha perso il senso del gusto.

Cercando di riconquistare la sua spezia per la vita, così come un condensatore di flusso, Wade deve combattere i ninja, la yakuza e un branco di cani sessualmente aggressivi, mentre viaggia in giro per il mondo per scoprire l’importanza della famiglia, dell’amicizia e del sapore. Un nuovo gusto per l’avventura e per ottenere l’ambito titolo di tazza di caffè del World’s Best Lover.

Diretto da David LeitchDeadpool 2 vede Ryan Reynolds tornare nei pani del Mercenario Chiacchierone della MarvelZazie Beetz è Domino, Josh Brolin è invece Cable.

Deadpool 2: la spiegazione della scena post-credits