Solo: A Star Wars Story

ATTENZIONE: l’articolo contiene SPOILER su Solo: A Star Wars Story

Le battute finali di Solo: A Star Wars Story riservano ai fan della saga la sorpresa più grande che potessero aspettarsi: eliminato il suo capo Dryden Vos (Paul Bettany), Qi’Ra (Emilia Clarke) si collega con l’ologramma di un noto personaggio della trilogia sequel.

Ebbene, la figura inquadrata è  nientemeno che Darth Maul, signore oscuro dei Sith apparso per la prima volta in Episodio I: La minaccia fantasma come principale antagonista e assassino di Qui-Gon Jinn.

Dunque Maul compare anni dopo la battaglia di Theed e le Guerre dei Cloni, in forma di ologramma, con delle gambe robotiche e una nuova spada laser a doppia lama.

Nuovamente interpretato da Ray Park e doppiato da Sam Witwer, Darth Maul tornerà molto probabilmente nei prossimi capitoli del franchise. Intanto, ecco la foto – trapelata in rete – che ne testimonia la presenza in Solo.

solo a star wars story

Solo: A Star Wars Story, recensione del film di Ron Howard

Vi ricordiamo che lo spin-off sarà ambientato dieci anni prima degli avvenimenti di Una Nuova Speranza. Nel film ci sarà anche ChewbaccaAlden Ehrenreich interpreterà il giovane personaggio che fu di Harrison Ford. Nel cast anche Emilia Clarke, Donald Glover e Woody Harrelson.

Solo: A Star Wars Story è nelle sale dal 23 maggio 2018 e dopo il licenziamento dei registi Phil Lord e Christopher Miller, registi di 21 Jump Street e The LEGO Movie, è stato incaricato Ron Howard di completare l’opera. La sceneggiatura porterà la firma di Lawrence Kasdan e di suo figlio Jon Kasdan.

CORRELATI:

Sali sul Millennium Falcon e viaggia nella galassia lontana lontana in Solo: A Star Wars Story, un’avventura completamente nuova con il farabutto più amato della galassia. Attraverso una serie di audaci fughe nel profondo, oscuro e pericoloso mondo criminale, Han Solo incontra il suo potente futuro copilota, Chewbacca e anche il famoso giocatore d’azzardo Lando Calrissian, in un viaggio che racconterà l’inizio di uno degli eroi più improbabili della saga di Star Wars.