Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War è arrivato nelle sale lo scorso 25 aprile, Avengers 4 è atteso al cinema fra un anno, ma dopo la chiusura definitiva della Fase 3 cosa riserverà il futuro del MCU?

 

Riportate dall’Hollywood Reporter, le dichiarazioni del CEO della Disney Bob Iger sembrerebbero prevedere l’avvio di un franchise che non esclude la presenza di “nuovi” Vendicatori che raccoglieranno il testimone delle vecchie guardie (quasi tutte in scadenza di contratto, come Chris Evans e Robert Downey Jr.).

Abbiamo già avuto diversi incontri con il nostro team della Marvel e fissato i progetti per il prossimo decennio. Credo che proveremo a creare quello che chiamerò un nuovo franchise al di là degli Avengers, ma questo non significa necessariamente che non vedrete più Vendicatori lungo la strada. Non abbiamo fatto nessun annuncio al riguardo.

Avengers: gli attori celebrano dieci anni di Marvel Studios con lo stesso tatuaggio

Vi ricordiamo che Avengers: Infinity War, diretto da Anthony e Joe Russo e prodotto da Kevin Feige, Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Michael Grillo e Stan Lee, è arrivato nelle nostre sale lo scorso 25 aprile.

La sinossi: Un viaggio cinematografico senza precedenti, lungo dieci anni, per sviluppare l’intero Marvel Cinematic Universe, Avengers: Infinity War di Marvel Studios porta sullo schermo il definitivo, letale scontro di tutti i tempi. Gli Avengers e i loro alleati supereroi devono essere disposti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo attacco improvviso di devastazione e rovina metta fine all’universo.

Avengers 4 “alzerà la posta in gioco e scuoterà le sorti del MCU”

Fonte: The Hollywood Reporter