Man of Steel 2

Secondo alcune indiscrezioni trapelate nel podcast di Mario-Francisco Robles, DC e Warner Bros. potrebbero annunciare a breve Man of Steel 2, sequel del film che ha aperto il sipario del DC Extended Universe e uscito in sala nel 2013.

Come spiegato da Robles, l’azienda vorrebbe addirittura portare Henry Cavill al San Diego Comic-Con che si terrà dal 19 al 22 Luglio, così da presentare ai fan i piani di lavoro sul film, oppure, altra ipotesi più plausibile, per ufficializzare la sua presenza (di cui si vocifera da settimane) in Shazam!, prossimo cinecomic targato DC con Zachary Levi.

Qualche giorno fa l’attore ha pubblicato un video che lo ritraeva durante una dura sessione di allenamento in palestra, per alcuni un indizio di un ritorno alla forma ottimale per indossare di nuovo il costume di Superman, e sappiamo – viste le ricorrenti dichiarazioni in merito – quanto Cavill ami il personaggio e desideri esplorare altre storie nel futuro del DCEU.

Che ne pensate?

Man of Steel 2: Christopher McQuarrie ha parlato del film con Henry Cavill

Lo scorso febbraio vi avevamo riportato il rumor secondo cui  Henry Cavill avrebbe iniziato una trattativa per il prolungamento del suo contratto con il DCEU e la Warner Bros, clausola che originariamente prevedeva il suo addio all’universo cinematografico DC dopo l’apparizione successiva a Justice League.

All’epoca la fonte aveva ipotizzato che l’attore sarebbe tornato nei panni di Superman in Shazam!, il cinecomic con Zachary Levi diretto da David F. Sandberg, in uscita il prossimo anno e che a questa apparizione sarebbe seguita l’ipotetica produzione de L’Uomo d’Acciaio 2, progetto rimasto in cantiere su cui gravitano ancora tantissimi dubbi.

Tuttavia le parole di Cavill raccolte da Collider al CinemaCon lasciano ben sperare sul futuro di Superman nel DCEU e aggiungono nuovi dettagli in merito alle questioni contrattuali:

Dietro le quinte sto dialogando con alcune persone e speriamo di estendere queste conversazioni ad altre persone per far sì che le cose inizino a muoversi. Il mio più grande desiderio è realizzare un sequel diretto di Man of Steel perché c’è tutta una serie di storie di Superman che voglio raccontare e non vedo l’ora che arrivi l’opportunità per farlo“.

Henry Cavill parla di Man of Steel 2 e accenna al contratto con la DC Films

Fonte: El Fanboy Podcast