Anna Ferzetti film

Con una filmografia di pochi ma ben selezionati progetti, l’attrice Anna Ferzetti si è distinta negli ultimi anni come una personalità meritevole d’interesse all’interno del panorama cinematografico e televisivo nazionale. In particolare, ha conquistato critica e pubblico grazie ai suoi ruoli brillanti in prodotti giovanili o in apprezzate commedie.

Ecco 10 cose che non sai di Anna Ferzetti.

1Parte delle cose che non sai sull’attrice

Anna Ferzetti Instagram

Anna Ferzetti: i suoi film e le serie TV

10. Ha recitato in celebri lungometraggi. L’attrice debutta al cinema con il film Into the Stones (2012), per poi comparire nel thriller [email protected] (2014), con Anna Foglietta. Successivamente, recita in titoli come Short Skin – I dolori del giovane Edo (2014), Slam – Tutto per una ragazza (2016), con Luca Marinelli, Il colore nascosto delle cose (2017), con Adriano Giannini, Terapia di coppia per amanti (2017), Finding Camille (2017), All My Loving (2019), e Domani è un altro giorno (2019), con Marco Giallini e Valerio Mastandrea.

9. Ha preso parte a produzioni televisive. La carriera della Ferzetti ha inizio in televisione con ruoli nei film Puccini (2009) e Pane e libertà (2009), per poi proseguire con la partecipazione ad alcuni episodi di serie TV come Caccia al re – La narcotici (2011), Il commissario Rex (2011) e Benvenuti a tavola (2013). Ottiene poi ulteriore notorietà con il ruolo di Teresa in Il tredicesimo apostolo: La rivelazione (2014). Dal 2016 al 2018 recita in Rocco Schiavone, per poi interpretare Paola nella celebre serie SKAM Italia (2018), prendendo però parte solo alla prima stagione. Nel 2020 è attesa nella nuova serie Netflix Curon.

8. Ha ottenuto dei significativi riconoscimenti. Grazie al suo ruolo nel film Domani è un altro giorno, l’attrice ha ricevuto numerosi apprezzamenti da parte della critica e dell’industria stessa. In seguito, è stata nominata come miglior attrice non protagonista ai Nastri d’argento e ai David di Donatello. Anche se non ha riportato vittorie, la Ferzetti ha così avuto modo di affermarsi ulteriormente all’interno del panorama cinematografico italiano.

Anna Ferzetti: la sua biografia

7.  Ha vissuto a Londra. Dopo aver completato gli studi presso una scuola tedesca a Roma, l’attrice si trasferì a vivere per alcuni anni a Londra, dove ha svolto diversi lavori. Desiderosa di perseguire la carriera nel mondo dello spettacolo, rientrò infine in Italia per studiare recitazione nella capitale, dove tutt’ora vive.

Anna Ferzetti è su Instagram

6. Ha un account personale. L’attrice è presente sul social network con un profilo seguito da 16,4 mila persone. All’interno di questo è solita condividere immagini promozionali dei suoi progetti futuri, ma anche numerose foto scattate in compagnia di amici e colleghi, durante momenti di svago quotidiano. Arricchiscono il profilo anche curiosità generali e suoi pensieri sul mondo.

Indietro