fabio de luigi

Fabio De Luigi è uno di quegli attori che ha dato un nuovo respiro al cinema italiano, grazie a delle interpretazioni notevoli e alla sua versatilità.

 
 

L’attore ha fatto molta gavetta in televisione, prima di arrivare al cinema, tanto da conquistare sin da subito gli spettatori per la sua innata simpatia e per il fatto di far ridere una grande fetta di pubblico con le sue imitazioni.

Ecco, allora, dieci cose da sapere su Fabio De Luigi.

Fabio De Luigi film

fabio de luigi

1. I film e la carriera. La carriera cinematografica dell’attore inizia nel 1996, quando debutta in Nitrato d’argento. In seguito, recita in Matrimoni (1998), Asini (1999), Tutti gli uomini del deficiente (1999), Il partigiano Johnny (2000), Se fossi in te (2001), Quasi quasi (2002), Un Aldo qualunque (2002) e Ogni volta che te ne vai (2004). In seguito, lavora in Natale a New York (2006), Natale in crociera (2007), Come Dio comanda (2008), Natale a Rio (2008), Gli amici del bar Margherita (2009), Happy Family (2010), Maschi contro femmine (2010) e Femmine contro maschi (2011). Tra i suoi ultimi lavori, vi sono La peggior settimana della mia vita (2011), Com’è bello far l’amore (2012), Il peggior Natale della mia vita (2012), Aspirante vedovo (2013), Soap opera (2014), Si accettano miracoli (2015), Tiramisù (2016), Questione di karma (2017), Metti la nonna in freezer (2018), Ti presento Sofia (2018) e 10 giorni senza mamma (2019).

2. Ha lavorato molto in televisione. A fianco alla sua carriera cinematografica, l’attore ha lavorato spesso per il piccolo schermo, apparendo in programmi come Mai dire gol (1999), Mai dire Talk (2000), Mai dire domenica (2000-2004), Mai dire Grande Fratello (2000-2012), Festivalbar (2005), Mai dire lunedì (2005), Mai dire martedì (2007), Le Iene (2008-2009), All Stars (2010), Laura & Paola (2016) e Facciamo che io ero (2017). Inoltre, è stato protagonista della sitcom Love Bugs (2004-2005).

3. È anche regista e sceneggiatore. Nel corso della sua carriera, l’attore ha vestito panni diversi dai soliti. Infatti, ha indossato spesso quelli di sceneggiatore, partecipando alla stesura dello script dei film Ogni volta che te ne vai (2004), La peggior settimana della mia vita (2011), Il peggior Natale della mia vita (2012) e Tiramisù. Inoltre, ha effettuato la sua prima esperienza di regista, dirigendo il film Tiramisù.

Fabio De Luigi moglie

4. Ha una compagna da molti anni. L’attore non si è mai sposato: tuttavia, è impegnato da molti anni con la stessa donna. Infatti, dal 1998 è impegnato con l’attrice serbocroata Jelena Ilic, conosciuta ad una cena tra amici in comune.

Fabio De Luigi figli

5. È padre di due figli. Dall’unione con la sua compagna, l’attore è diventato padre di due bambini: infatti, nel 2007 è diventato padre per la prima volta di Dino, mentre nel 2011 è diventato di nuovo genitore di Lola.

Fabio De Luigi Olmo

6. Ha interpretato un personaggio ormai iconico. Agli inizi della sua carriera, l’attore ha dato vita ad un personaggio diventato iconico come Olmo, lo pseudo cantante che si atteggia da artista di successo, oltre che di Don Giovanni, nato durante la trasmissione Mai dire Gol.

7. Ha inciso un disco. Verso la fine del 2001, l’attore ha inciso l’album Olmo & Friends, una raccolta di tutti i brani eseguiti dal suo personaggio, con la partecipazione della collega Paola Cortellesi.

Fabio De Luigi personaggi

fabio de luigi

8. Ha interpretato molti personaggi di successo. Nel corso della sua carriera, l’attore ha interpretato personaggi diventati molto iconici. Oltre a Olmo, ha interpretato Medioman, l’Ingegner Cane, Bum Bum Picozza, Carlo Lucarelli, Guastardo, Petunio, Demo Morselli, il Ministro Calderoli, il pagliaccio Baraldi e Michael Bublé.

9. Ha fatto parte di parodie del Grande Fratello. Oltre ai personaggi più famosi, l’attore ha anche impersonato diversi concorrenti del Grande Fratello, come Patrick Ray Pugliese e Filippo Nardi.

Fabio De Luigi: età e altezza

10. Fabio De Luigi è nato l’11 ottobre del 1967 a Santarcangelo di Romagna, in Emilia Romagna, e la sua altezza complessiva corrisponde a 180 centimetri.

Fonte: IMDb