Karine Vanasse film

Il nome di Karine Vanasse potrà forse essere poco noto ai più, ma negli ultimi anni l’attrice canadese si è distinta per la sua partecipazione ad alcune opere di rilievo, in particolare all’interno dei confini nazionali. Ha poi raggiunto una più ampia celebrità grazie ai suoi ruoli televisivi, che le hanno permesso di dar prova della sua versatilità. Ecco 10 cose che non sai di Karine Vanasse.

1Parte delle cose che non sai di Karine Vanasse

Karine Vanasse Pan Am

Karine Vanasse: i suoi film e le serie TV

10. Ha recitato in noti lungometraggi. L’attrice esordisce al cinema nel 1999 con la pellicola canadese Emporte-moi, per poi ottenere ruoli anche in Du pic au coeur (2001) e Séraphin: un homme et son péché (2002), grazie al quale ottiene maggior notorietà. Nel 2004 è nel cast del film Gioco di donna, accanto alle attrici Charlize Theron e Penélope Cruz. Ottiene poi un ruolo da protagonista nel film Polytechnique, del regista Denis Villeneuve, per poi recitare in Obiettivo mortale (2011) e Midnight in Paris (2011), con Owen Wilson. Negli anni successivi recita poi in ruoli di rilievo in Switch (2011), French Immersion (2011), In solitario (2013), con Guillaume Canet, e X-Men – Giorni di un futuro passato (2014), dove ha un cameo. Negli ultimi ha poi recitato in Buddha’s Little Finger (2015) e Malek (2019).

9. È celebre per i suoi ruoli televisivi. Negli anni l’attrice ha costruito buona parte della sua fama grazie alla sua partecipazione ad alcune note serie televisive. Dopo essere comparsa sugli schermi canadesi con 2 frères (1999-2001), recita anche in October 1970 (2006), nel film Maria Antonietta (2006), dove è la sovrana del titolo, e Pan Am (2011-2012), dove diventa celebre con il ruolo di Colette Valois. Nella serie recita accanto all’attrice Margot Robbie. Ottiene poi ulteriore popolarità grazie a Revenge (2013-2015), nel ruolo di Margaux LeMarchal, Blue Moon (2016-2018) e Cardinal (2017-in corso).

8. È anche produttrice. La Vanasse negli anni ha dimostrato un interesse verso l’ambito produttivo, arrivando a ricoprire il ruolo di produttrice per alcuni dei film in cui ha recitato. In particolare, ha ottenuto ampi riconoscimenti per aver prodotto il film Polytechnique, divenuto particolarmente popolare per via della storia ispirata al massacro avvenuto nella scuola che dà il titolo alla pellicola. In seguito, ha prodotto anche la commedia canadese Paul à Québec, di cui è anche interprete.

Karine Vanasse è su Instagram

7. Ha un account personale. L’attrice è presente sul social network Instagram con un profilo seguito da 207 mila persone. All’interno di questo, è solita condividere fotografie di natura artistica, ma anche diversi momenti di svago quotidiano. Non mancano infine curiosità dai set frequentati e immagini promozionali dei suoi progetti da interprete.

Karine Vanasse e Hughes Harvey

6. È molto riservata sulla propria vita privata. Della vita sentimentale dell’attrice si sa molto poco. L’attrice non è solita condividere sui propri social immagini legate al proprio privato. Un’eccezione è stata fatta nell’aprile del 2018, quando ha annunciato tramite Instagram di aver dato alla luce il primo figlio insieme al compagno Hughes Harvey, di cui non si hanno notizie. Viene poi rivelato, nel dicembre del 2019, che la coppia si è ufficialmente separata.

Indietro