laura chiatti

Laura Chiatti è una di quelle attrici che ha contribuito a fare la storia del cinema italiano recente grazie alle sue interpretazioni.

 
 

Versatile e brillante, l’attrice è anche un’ottima cantante e doppiatrice, tanto da essere subito riconosciuta dal pubblico che la segue con affetto da molti anni.

Ecco dieci cose da sapere su Laura Chiatti.

Laura Chiatti film

laura chiatti

1. I film e la carriera. La carriera cinematografica dell’attrice inizia nel 1998, quando debutta sul grande schermo in Laura non c’è, per poi proseguire con Vacanze sulla neve (1999), Pazzo d’amore (1999), Via del Corso (2000), Passo a due (2005) e Mai + come prima (2005). In seguito, appare in L’amico di famiglia (2006), A casa nostra (2006), Ho voglia di te (2007), Il mattino ha l’oro in bocca (2008), Iago (2009), Il caso dell’infedele Klara (2009), Gli amici del bar Margherita (2009), Baarìa (2009), Io, loro e Lara (2009), Somewhere (2010) e Manuale d’amore 3 (2011). Tra i suoi ultimi film, vi sono Romanzo di una strage (2012), Il peggior Natale della mia vita (2012), Il volto di un’altra (2013), Pane e burlesque (2014), Io che amo solo te (2015), Il professor Cenerentolo (2015), La cena di Natale (2016) e Un’avventura (2019).

2. È apparsa in molte serie tv. Oltre che la sua carriera al cinema, l’attrice ha recitato in molti progetti televisivi. Infatti, ha debuttato sul piccolo schermo in Un posto al sole nel 2000, per poi proseguire apparendo in Compagni di scuola (2001), Carabinieri (2002), Incantesimo 7 (2004), Don Matteo 4 (2004) e Diritto di difesa (2004). In seguito, è apparsa in Braccialetti rossi (2014-2015) e 1993 (2017). Inoltre, ha preso parte anche ai film tv Angelo il custode (2001), Padri (2002), Arrivano i Rossi (2003), Rino Gaetano – Ma il cielo è sempre più blu (2007) e Il sogno del maratoneta (2012).

3. È anche doppiatrice. Nel corso della sua carriera, l’attrice ha sperimentato altri mestieri attinenti alla sua professione. Infatti, ha vestito i panni della doppiatrice, partecipando al doppiaggio e al canto di film come Rapunzel – L’intreccio della torre (2010), Gladiatori di Roma (2012) e Pets – Vita da animali (2016).

Laura Chiatti Instagram

4. Ha un profilo molto seguito. L’attrice possiede un account personale su Instagram che è seguito da 866mila persone. Sul suo profilo sono molti gli scatti e gli autoscatti che la ritraggono tra momenti lavorativi e di svago, ma sono molte anche quelle dedicate alla sua famiglia.

Laura Chiatti marito

5. È sposata da qualche anno. L’attrice si è sposata per la prima volta il 5 luglio del 2014 con l’attore e collega Marco Bocci. I due si erano conosciuti l’anno prima e hanno ufficializzato il fidanzamento nel gennaio del 2014.

6. Ha avuto dei fidanzati famosi. Prima di trovare la stabilità sentimentale con il suo attuale marito, l’attrice ha frequentato alcuni uomini famosi. Infatti, nel 2006 ha avuto una breve relazione con Silvio Muccino, mentre poco dopo ha iniziato una storia con Francesco Arca, lasciandosi nel 2009 e rimanendo in ottimi rapporti. In seguito, ha frequentato il cestista Davide Lamma dal 2010 al 2013.

Laura Chiatti figli

7. È madre di due figli. Dall’unione con il marito Marco Bocci, l’attrice è diventata madre di due figli: nel 2015 è nato il primo figlio, Enea, mentre nel 2016 è nato il secondo figlio della coppia, Pablo.

Laura Chiatti La cena di Natale

8. Ha recitato di nuovo con un suo collega. Grazie a questo film, l’attrice ha potuto recitare nuovamente con il collega Riccardo Scamarcio, con il quale aveva condiviso il set qualche anno prima per il film Ho voglia di te e nel film precedente a questo, Io che amo solo te.

Laura Chiatti Ho voglia di te

laura chiatti

9. Ha contribuito alla moda dei lucchetti. Grazie anche alla sua interpretazione in questo film, insieme a Riccardo Scamarcio ha contribuito a lanciare la moda di agganciare i lucchetti a Ponte Milvio, a Roma, come gesto d’amore.

Laura Chiatti: età e altezza

10. Laura Chiatti è nata il 15 luglio del 1982 a Castiglione del Lago, a Perugia, e la sua altezza complessiva corrisponde a 166 centimetri.

Fonte: IMDb