Divenuta iconica per il suo sensuale gioco di gambe nel film Basic Instinct, l’attrice Sharon Stone si è distinta negli anni grazie alla sua partecipazione ad opere di grande rilievo, che le permettono di affermarsi come una delle attrici di maggior successo degli anni Novanta. A partire dal nuovo millennio ha poi saputo rinnovarsi recitando in film di generi diversi, dando continuamente prova della sua versatilità e delle sue spiccate doti.

Ecco 10 cose che non sai su Sharon Stone.

2Parte delle cose che non sai sull’attrice

Sharon Stone film
 

Sharon Stone in Basic Instinct

5. Non fu la prima scelta per il ruolo. Oggi sarebbe impensabile immaginare il personaggio di Catherine Trammell con un volto diverso da quello della Stone, eppure all’epoca venne presa in considerazione soltando dopo numerosi rifiuti da parte di altre celebri attrici come Julia Roberts e Michelle Pfeiffer. Nessuna infatti si dimostrò interessata al ruolo né a prendere parte alle numerose scene erotiche previste. Fu infine scelta la Stone, all’epoca ancora poco nota ma che aveva già collaborato con il regista per Atto di forza, il quale rimase colpito dalla sua capacità di passare dalla dolcezza alla spietatezza.

4. Non sapeva come sarebbe stata girata la celebre scena. Se si immagina Basic Instinct, il primo pensiero va certamente alla famosa scena dove la Stone accavalla le gambe durante il suo interrogatorio, lasciando intravedere i genitali. Tale scena si rivelò però una sorpresa per l’attrice, che raccontò in seguito di non essere stata consapevole di quanto e cosa si sarebbe visto. Fu anche tentata di obbligare il regista a rimuoverla, temendo per la sua futura carriera, ma decise infine di lasciarla nel film, considerandola coerente con tutto il resto.

3. Fu pagata con una cifra particolarmente bassa. Basic Instinct fu il film che lanciò la carriera dell’attrice, permettendole di diventare una delle dive più richieste e pagate di quegli anni all’interno dell’industria statunitense. Eppure, essendo ancora poco nota all’epoca delle riprese, venne pagata soltanto 500 mila dollari per la sua interpretazione. Questo fu uno dei salari più bassi dell’epoca, ma si trattò anche l’ultima volta che all’attrice accettò offerta una simile cifra.

Sharon Stone e la sua malattia

2. Ha dovuto prendere una pausa dal cinema per motivi di salute. Nel settembre del 2001 l’attrice venne improvvisamente colpita da un aneurisma, che la portò in fin di vita. Grazie al tempestivo intervento dei medici, però, riuscì a salvarsi, dovendosi sottoporre ad un lungo periodo di ricovero e riabilitazione. Ciò la spinse a prendersi una pausa dal mondo del cinema fino al momento in cui non si sarebbe completamente rimessa. Dopo due anni, nel 2003, fu infatti in grado di tornare a calcare i set.

Sharon Stone: età e altezza

1. Sharon Stone è nata a Meadville, in Pennsylvania, Stati Uniti, il 10 marzo 1958. L’attrice è alta complessivamente 174 centimetri.

Fonte: IMDb

Successivo