MCU: 10 personaggi secondari “salvati” dal franchise

23278

L’accesso “limitato” a solo una parte dei personaggi dei fumetti ha costretto i Marvel Studios a introdurre pian piano figure anche meno note nel MCU (Spider-Man ad esempio sarebbe arrivato soltanto nel 2016), compreso il primo supereroe del franchise, Iron Man, non esattamente “famoso” se paragonato ai colleghi Hulk e X-Men.

Ma oltre a Tony Stark, quali sono quei supereroi secondari “salvati” e valorizzati dal Marvel Cinematic Universe?

10Nebula

La figlia adottiva di Thanos ha debuttato nel MCU cinque anni fa grazie a Guardiani della Galassia vol.1 e nel tempo sembra aver ottenuto il ruolo importante che meritava grazie alla trama di Avengers: Endgame. Trattandosi infatti del culmine della Infinity Saga, quale momento migliore se non questo per far brillare l’eroina?

Di fatto i Marvel Studios hanno valorizzato tantissimo la storyline di Nebula, costruendo un arco narrativo coerente e molto emozionante, soprattutto nel percorso intrapreso con la sorella/nemica Gamora.

Indietro