MCU e DCEU: i film usciti nel 2021 dal peggiore al migliore

Nonostante i numerosi ritardi causati dalla pandemia COVID-19, il 2021 ha finito per essere un anno emozionante per i film di supereroi. Ora, con Spider-Man: No Way Home nei cinema, ecco la classifica dei film usciti dal peggiore al migliore.

35489

In un anno cinematografico iniziato con Black Widow e conclusosi con Spider-Man: No Way Home, le sorprese in ambito MCU e DCEU sono state numerosissime per i fan.

ComicBookMovie ha provato a classificarli tutti, dal peggiore al migliore anche se, va detto, in linea generale si è comunque trattato sempre di film discreti!

7The Suicide Squad

the suicide squad - missione suicida

Abbiamo avuto solo un film DC nei cinema quest’anno, ma The Suicide Squad non è mai stato in grado di raggiungere, purtroppo, il suo pieno potenziale al box office a causa dell’uscita combinata in sala e su HBO Max. Tuttavia, anche senza un’uscita in streaming, sembra che il sequel/reboot di James Gunn abbia lottato fin da subito per assicurarsi un forte impatto sui fan. Una campagna marketing confusa ha fatto sì che gli spettatori non fossero sicuri di cosa avrebbe rappresentato questo film, quindi nemmeno le recensioni entusiastiche sono state sufficienti ad aiutare le persone a dimenticare il “terribile sforzo” del 2016, il film di David Ayer.

Tutto questo astio nei confronti della precedente pellicola appare a tratti ingiustificato e forzato, poichè The Suicide Squad presentava comunque momenti grandiosi, anche se Gunn non ha potuto fare a meno di servirsi della classificazione R per percorrere viaggi di formazione giovanili attraversati da una nota di umorismo. Nel complesso, si è trattato di un film notevole, ma non abbastanza da costituire un nuovo e inedito franchise, ciò a cui auspicava la Warner Bros.  Non si tratta quindi di un cinecomic classico, ma vi divertirete indubbiamente con The Suicide Squad, un film pieno d’azione, spesso esilarante, che prosegue le vicende della Task Force X e dà nuova vita al DC Extended Universe, anche se presenta qualche frangente non proprio riuscitissimo.

Indietro