X-Men e Fantastici 4: tutto ciò che sappiamo sull’arrivo nel MCU

2599

Come conseguenza dell’accordo firmato fra Disney e Fox, con la prima che ha finalmente acquisito tutte proprietà cinematografiche dell’altra, gli X-Men e i Fantastici Quattro torneranno “a casa” per la gioia dei fan. Questo vuol dire che adesso i Marvel Studios, in seno alla Disney, non solo potranno utilizzare la parola “mutanti”, ma anche avere accesso a tutti quei personaggi che fino a questo momento gli erano preclusi.

Ecco tutto quello che sappiamo in merito, tra le dichiarazioni dei produttori e le ipotesi sulle modalità di introduzione degli eroi nel MCU:

6L’annuncio ufficiale

Per mesi abbiamo seguito gli aggiornamenti sulla gara tra Disney e Comcast per l’acquisto di diritti cinematografici e televisivi in mano alle 21th Century Fox, che per i fan avrebbe significato il fatidico ritorno a casa di X-Men e Fantastici 4.

Fortunatamente la vittoria è andata alla Disney, che in un comunicato stampa ha dichiarato: “L’accordo offre a noi l’opportunità di riunire sotto lo stesso tetto X-Men, Fantastici 4 e Deadpool, che con la famiglia Marvel potrebbero dare vita a mondi più ricchi e complessi con storie interconnesse che il pubblico ha dimostrato di amare.”

È stato chiaro fin da subito che questi franchise sarebbero stati “riavviati” per adattarsi al Marvel Cinematic Universe (ma bisogna capire in che modo e quanto) e che tutti quei progetti annunciati precedentemente come Multiple Man, Doctor Doom e X-Force sarebbero stati messi in cantiere, almeno per ora. Qui potete leggere maggiori informazioni a riguardo.

Indietro