The Last of Us – Stagione 2: prima foto di Jeffrey Wright sul set

-

Abbiamo incrociato per la prima volta Isaac Dixon in The Last of Us Part II; il leader del Washington Liberation Front, è un antagonista del gioco e sembra che presto ne sapremo di più anche della sua versione in live action, dal momento che Jeffrey Wright è entrato a far parte della seconda stagione di “The Last of Us” della HBO proprio nei panni di Dixon.

Una foto dal set della stagione 2 di The Last of Us appena rivelata (condivisa per la prima volta su GameFragger.com) mostra Jeffrey Wright vestito come una versione più giovane del cattivo. Il gioco ha rivelato solo alcuni dettagli minori sul suo passato, incluso il fatto che si è trasferito a Seattle dopo aver prestato servizio nel Corpo dei Marines degli Stati Uniti. Nel presente, lui è il capo di Abby e lei è il suo soldato più fidato.

È interessante notare che l’uniforme suggerisce che Isaac stia lavorando per la FEDRA a questo punto della sequenza temporale, suggerendo che la serie TV esplorerà come e perché si è rivoltato contro di loro dopo essere diventato una delle tante persone che si sono ribellate al controllo militare.

È anche possibile che Isaac dello show televisivo The Last of Us venga ritratto come leggermente più giovane della sua controparte nei videogiochi e che sia semplicemente sotto copertura qui.

Secondo la descrizione ufficiale del personaggio, egli sarà “il leader silenziosamente potente di un grande gruppo di miliziani che cercava la libertà ma invece è rimasto impantanato in una guerra senza fine contro un nemico sorprendentemente pieno di risorse”.

Jeffrey Wright - American FictionWright apparirà nella serie accanto ai protagonisti Pedro Pascal, Bella Ramsey, Gabriel Luna e Rutina Wesley. I nuovi membri del cast di questa stagione includono Kaitlyn Dever nel ruolo di Abby, Isabela Merced nel ruolo di Dina, Young Mazino nel ruolo di Jesse, Ariela Barer nel ruolo di Mel, Tati Gabrielle nel ruolo di Nora, Spencer Lord nel ruolo di Owen e Danny Ramirez nel ruolo di Manny. Catherine O’Hara è anche una guest star in un ruolo non rivelato.

Di cosa parla The Last of Us?

La serie The Last of Us racconta una storia di sopravvivenza che si svolge vent’anni dopo che la civiltà moderna è stata distrutta. Joel, un sopravvissuto, viene ingaggiato per far uscire di nascosto Ellie, una ragazza di 14 anni, da un’opprimente zona di quarantena. Quello che sembrava un incarico di poco conto diventa presto un viaggio brutale e straziante, poiché entrambi dovranno attraversare gli Stati Uniti e dipendere l’uno dall’altro per riuscire a sopravvivere.

The Last of Us è scritto e prodotto esecutivamente da Craig Mazin e Neil Druckmann. La serie è una co-produzione con Sony Pictures Television ed è prodotta esecutivamente da Carolyn Strauss, Jacqueline Lesko, Cecil O’Connor, Asad Qizilbash, Carter Swan e Evan Wells. Società di produzione: PlayStation Productions, Word Games, The Mighty Mint e Naughty Dog.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

The Bikeriders backstage

The Bikeriders: Jeff Nichols e Austin Bulter raccontano il film

Uomini duri e incapaci di guardarsi dentro, raccontati dal punto di vista di una delle loro donne, mentre sullo sfondo si srotola il più...
- Pubblicità -