X-MEN ’97 è ora il progetto MCU con la valutazione più alta di sempre su Rotten Tomatoes

Il finale di stagione di X-Men '97 è andato in onda mercoledì scorso e, con le ultime recensioni aggiunte a Rotten Tomatoes, la serie è diventata il progetto del MCU con il rating più alto di tutti i tempi...

-

X-Men ’97 è stato un grande successo di critica fin dall’inizio, ma la serie revival Disney+ è ora diventata il progetto Marvel Studios – live-action o animato, grande o piccolo schermo – con il rating più alto nei 16 anni di storia del Marvel Cinematic Universe.

Con il conteggio delle recensioni per il finale di stagione di mercoledì scorso, X-Men ’97 ha raggiunto un perfetto 100% su Rotten Tomatoes. Questo risultato supera il precedente show Disney+ della Marvel, Ms. Marvel (98%), e il film Black Panther (96%), diventando il progetto del MCU con il maggior numero di recensioni positive di tutti i tempi sul popolare sito di aggregazione.

La serie non è stata solo la preferita dalla critica: Deadline riporta che il finale pieno di camei del 15 maggio, “La tolleranza è l’estinzione, parte 3“, ha accumulato ben 3,5 milioni di visualizzazioni a livello globale nei primi cinque giorni sulla piattaforma di streaming, diventando così il finale di serie animata più visto dalla prima stagione di What If…?

I Marvel Studios hanno chiaramente preso nota della popolarità dello show e stanno finalmente procedendo con il tanto atteso reboot degli X-Men in live-action. Ieri sera è arrivata la notizia l’autore di The Hunger Games: The Ballad of Songbirds and Snakes sarà lo sceneggiatore Michael Lesslie. Non è stato annunciato alcun regista, ma si dice che Ryan Coogler (Black Panther, Creed) sia uno dei candidati al ruolo.

Per quanto riguarda X-Men ’97, una seconda stagione è attualmente in fase di sviluppo, con una terza in fase di pianificazione, e abbiamo sentito che la Marvel ha tutte le intenzioni di mantenere la serie il più a lungo possibile (non c’è da sorprendersi, viste le statistiche).

Cosa c’è da sapere su X-Men ’97?

La nuovissima serie X-Men ’97, composta da 10 episodi, è arrivata in streaming a partire dal 20 marzo. La serie rivisita l’epoca iconica degli anni ‘90, con il gruppo di mutanti che usa i propri poteri straordinari per proteggere un mondo che li odia e li teme, vengono messi alla prova come mai prima d’ora, costretti ad affrontare un nuovo futuro pericoloso e inaspettato.

Il cast delle voci nella versione originale include Ray Chase (Ciclope), Jennifer Hale (Jean Grey), Alison Sealy-Smith (Tempesta), Cal Dodd (Wolverine), JP Karliak nel ruolo di Morph, Lenore Zann nel ruolo di Rogue, George Buza nel ruolo di Bestia, AJ LoCascio (Gambit), Holly Chou (Jubilee), Isaac Robinson-Smith (Alfiere), Matthew Waterson (Magneto) e Adrian Hough (Nightcrawler).

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

The Bikeriders backstage

The Bikeriders: Jeff Nichols e Austin Bulter raccontano il film

Uomini duri e incapaci di guardarsi dentro, raccontati dal punto di vista di una delle loro donne, mentre sullo sfondo si srotola il più...
- Pubblicità -