Delitti in Paradiso, serie tv: cast, trama e dove vederlo in streaming

4258
Delitti in Paradiso
dalla serie Delitti in Paradiso

Il genere poliziesco/investigativo è indubbiamente il più amato dagli spettatori e questo è il motivo per cui in tv e sulle piattaforme streaming spuntano sempre nuove serie, miniserie e film a tema. A sfidare i giganti del crime americano come Law & Order – serie decisamente hard core – e classici dell’investigazione vecchio stile come La Signora in Giallo, ci prova il vecchio continente con Delitti in Paradiso.

Creata da Robert Thorogood per la BBC One, Delitti in Paradiso è una serie franco-britannica ambientata tra il Regno Unito e i Caraibi. In onda dal 2011 e ancora in corso d’opera, la serie è arrivata a 9 stagioni e 72 episodi. Tuttavia, a causa della pandemia da Coronavirus, la decima stagione, già annunciata, si è fermata in preproduzione e purtroppo ancora oggi non sappiamo quando arriverà sul piccolo schermo.

Delitti in Paradiso cast e trama

Un famoso e talentuoso detective inglese, Richard Poole (Ben Miller), viene trasferito a Saint Maire, una fittizia isola caraibica, per risolvere un difficile caso d’omicidio. Sull’isola, infatti, è stat trovato senza vita il corpo di un agente della polizia britannica e il colpevole di questo delitto pare sia ancora a piede libero. Poole viene quindi inviato a Saint Marie per risolvere il caso e per prendere il posto del suo defunto collega a capo dell’unità investigativa.

Per Richard cominciano quindi le indagini che lo porteranno alla risoluzione del caso e all’inizio di una nuova esperienza lavorativa. Lontano da Londra e dalla società inglese, Poole dovrà abituarsi presto a un nuovo stile di vita, entrando a contatto con una diversa cultura e con personaggi a dir poco coloriti.

[SPOILER ALERT]

Nel corso delle stagioni, Poole continua il suo lavoro di investigazione e riesce a risolvere numerosi casi d’omicidio. In ogni episodio, infatti, lo vediamo impegnato con un nuovo mistero da risolvere. Purtroppo però la sua carriera si interrompe all’inizio della terza stagione quando viene brutalmente assassinato.

A sostituire il defunto Poole, arriva da Londra un nuovo detective, Humphrey Goodman (Kris Marshall), meno ‘raffinato’ del suo predecessore ma non per questo incapace. Il compito di Goodman, come per Poole prima di lui, è quello di indagare sulla morte del suo collega e di prendere il suo posto al comando della stazione di Saint Marie. Ma anche il ‘regno’ di Goodman è di breve durata.

Nella sesta stagione della serie, Humphrey incontra di una turista, Martha Lloyd (Sally Bretton), in vacanza a Saint Maire per un mese. Durante questo periodo, i due cominciano a frequentarsi e, inevitabilmente, si innamorano l’uno dell’altra. Così anche Goodman decide di seguire la sua bella a Londra, lasciando l’isola.

Delitti in Paradiso 9

Gli avvicendamenti di cast nella serie Delitti in Paradiso, purtroppo (o per fortuna), continuano anche dopo la partenza di Goodman. Nuovamente senza un detective al comando, l’isola di Saint Marie si prepara ad accoglie un nuovo ‘rimpiazzo’.

[SPOILER ALERT]

Questa è la volta di Jack Mooney (Ardal O’Hanlon), uno dei detective più famosi di Londra, già conosciuto alla squadra di Saint Marie. A causa della morte di sua moglie, Mooney decide di accettare l’incarico sull’isola nella speranza di riuscire a spazzare via il suo dolore. Ma purtroppo i problemi tendono sempre a seguirci. Ecco perché anche il povero Jack, a metà della nona stagione, decide di abbandonare Saint Marie e di affrontare finalmente il suo lutto. Il detective, insieme a sua figlia, abbandona l’isola e si trasferisce nuovamente a Londra.

A sostituzione di Mooney, arriva dalla capitale inglese l’ennesimo detective. Stavolta si tratta di Neville Parker (Ralf Little), un uomo relativamente giovane ma molto in gamba, per nulla preparato, tuttavia, alla vita nei caraibi. Pieno di piccole fissazioni e allergie, Parker sin da subito sembra non gradire il clima tropicale di Saint Marie né tantomeno le fastidiose punture degli insetti.

Inviato sull’isola solo come rimpiazzo momentaneo, Parker è poi costretto a restare più del dovuto. A causa di un infortunio sul lavoro, il detective non può mettersi in viaggio ed è quindi obbligato a rimanere almeno per un paio di mesi. Rassegnato all’idea di non poter rivedere presto la sua cara e vecchia Londra, Parker comincia ad ambientarsi e a esplorare quel nuovo piccolo angolo di paradiso.

Delitti in Paradiso 10

Tra le tantissime serie poliziesco investigative disponibili in tv e in streaming, Delitti in Paradiso è senza alcun dubbio una delle più amate dagli spettatori non solo britannici. Nonostante, infatti, la struttura degli episodi sia quasi sempre la stessa, c’è qualcosa che spinge il pubblico a restare incollato allo schermo.

Un po’ come nei racconti di Agatha Christie, i detective di turno si impegnano a raccogliere tutte le prove, analizzare le scene del crimine e interrogare i sospetti. Solo alla fine, dopo una lunga serie di indagini, i novelli Miss Murple e Hercule Poirot riescono ad acciuffare il colpevole che di solito è il più insospettabile tra i sospettati.

Ma se le puntate della serie sono in effetti ripetitive nel loro schema narrativo, cos’è che rende Delitti in Paradiso un tale successo? Uno degli ingredienti fondamentali della serie è lo straordinario humor inglese che trova la sua massima espressione nello scontro tra culture.

Ognuno dei detective assegnati al comando dell’isola di Saint Marie, rappresenta il tipico englishman, amante del freddo, con la giacca di tweed, un po’ nevrotico e leggermente ipocondriaco. Tuttavia, nonostante le difficoltà iniziali, Regno Unito e Caraibi trovano il modo di comunicare tra loro e di unire le forze per combattere la criminalità e difendere quell’isola meravigliosa.

La componente comica quindi, unita al crime vecchio stile, ha decretato negli anni il successo della serie che è arrivata nel 2020 alla sua decima stagione. Mentre nona stagione è in onda su Fox Crime dal 22 ottobre di quest’anno, Delitti in Paradiso 10 è purtroppo ancora bloccata in fase di pre-produzione a causa della pandemia da Coronavirus.

Delitti in Paradiso, dove vederlo in streaming

Tutte le stagioni di Delitti in Paradiso sono disponibili in streaming a pagamento su NOW TV e su Sky On Demand. Mentre sulla piattaforme di Amazon Prime Video trovate in streaming solo le prime quattro stagioni della serie.

Fonte: Wiki, IMDB