Broken City film

Affascinante thriller sul mondo della corruzione, Broken City è arrivato nei cinema nel 2013, diretto da Allen Hughes, già autore in coppia con il fratello Albert di titoli come La vera storia di Jack lo squartatore e Codice Genesi. Questa è invece la sua prima regia in solitaria, basata sulla sceneggiatura originale scritta da Brian Tucker. Il film vanta inoltre la presenza di un ricco cast, composto dal premio Oscar Russell Crowe, Catherine Zeta Jones e Mark Wahlberg, il quale figura anche in veste di produttore.

 
 

La storia di Tucker aveva acquistato un certo prestigio nel corso degli anni, essendo stata anche inserita nel 2008 nella Black List delle migliori sceneggiature ancora non prodotte. Dopo anni di tentativi, il progettò trovò infine i suoi finanziatori, ottenendo un budget di circa 35 milioni di dollari. Le riprese poterono a quel punto iniziare, svolgendosi prevalentemente nelle città di New York e New Orleans. Una volta distribuito in sala, tuttavia, il film non andò incontro ad un particolare apprezzamento da parte di critica e pubblico.

Broken City finì infatti con l’incassare soltanto 34 milioni di dollari, non riuscendo quindi a generare il profitto sperato. Anche la critica dimostrò una certa delusione nei confronti del titolo, lodando gli interpreti ma indicando proprio nella sceneggiatura le principali problematiche. Con il tempo, ad ogni modo, il film ha acquisito un certo fascino per via della sua atmosfera e della sua intricata trama. Ad ogni passaggio televisivo, infatti, non manca di essere un titolo particolarmente ricercato, generando curiosità anche solo per via dei suoi fenomenali interpreti principali.

Broken City: la trama del film

Protagonista del film è Billy Taggart, detective della polizia devoto al suo lavoro e alla giustizia. Egli è sempre determinato ad andare fino in fondo ai casi in cui si ritrova coinvolto, ma proprio uno di questi segnerà la sua rovina. Spintosi troppo in là in un’indagine per omicidio, Taggart è costretto a lasciare la polizia. Passano sette anni, ed egli è ora un detective privato con difficoltà ad arrivare a fine mese. La sua sorte sembra cambiare nel momento in cui l’uomo più potente della città, il sindaco Nicholas Hostetler, lo ingaggia per un delicato caso. Il suo compito è infatti scoprire se la moglie Cathleen lo tradisca o meno. Se ciò venisse confermato e reso pubblico, rappresenterebbe un serio rischio per la reputazione del sindaco e la sua rielezione.

Taggart inizia così le sue indagini, consapevole che un caso come questo potrebbe riportarlo ad ottenere il distintivo e la credibilità persa da tempo. Con la solita devozione che lo contraddistingue, si cala così nella vita del sindaco e del suo mondo. Ben presto, però, scoprirà che dietro il caso si nasconde ben più che un possibile tradimento coniugale. Taggart entra in contatto con un contesto dove corruzione e ingiustizia dominano sul male, e la vendetta è la ricompensa per chi non segue le regole. Scoperto più di quanto avrebbe dovuto, il detective si ritrova ora in piena guerra contro il sindaco. Ma quest’ultimo non sa che la tenacia di Taggart è inarrestabile, e che egli diventerà il suo peggior incubo.

Broken City cast

Broken City: il cast del film

Non nuovo al ruolo del detective, l’attore Mark Wahlberg aveva già dato vita a ruoli simili per i film The Departed e I padroni della notte. Inizialmente, però, egli non aveva intenzione di interpretare il ruolo del protagonista in Broken City. In qualità di produttore, aveva invece offerto il ruolo di Bill Taggart all’attore Michael Fassbender, il quale però rifiutò per via di altri impegni cinematografici. Fu a quel punto che Wahlberg si decise ad interpretare il ruolo. Come suo solito, si preparò fisicamente ad esso con lunghe sessioni di allenamento. Inoltre, andò ad incontrare diversi detective di New York per poter apprendere i segreti del loro mestiere e potersi calare in modo più realistico nella parte.

Il personaggio del sindaco Hostetler venne invece offerto al premio Oscar Russell Crowe. Questi accettò la parte, dichiarandosi entusiasta di poter dar vita ad un personaggio malvagio dopo anni di soli ruoli positivi. Anche lui, come Wahlberg, approfondì tramite ricerche il contesto narrato nel film, costruendo il suo personaggio basandosi sulla figura dei gangster di una volta. Accanto a loro si ritrova poi l’attrice Catherine Zeta Jones, nel ruolo di Cathleen Hostetler, moglie del sindaco e iniziale oggetto delle indagini di Taggart. L’attrice premio Oscar è stata particolarmente lodata per la sua interpretazione, con un personaggio che ricorda molto il classico ruolo della femme fatale del genere noir.

All’interno del film si ritrovano poi anche altri noti interpreti hollywoodiani. Jeffrey Wright è infatti il capitano Carl Fairbanks, superiore di Taggart quando questi lavorava in polizia e suo protettore nel corso del film. Barry Pepper, noto per il ruolo di Vince nella saga di Maze Runner, interpreta qui Jack Valliant, avversario di Hostetler alle elezioni. L’attore Kyle Chanderl, celebre per The Wolf of Wall Street e Manchester by the sea è invece Paul Andrews, manager della campagna elettorale di Valliant e coinvolto a suo modo nel caso. L’israeliana Alon Tal, nota per i suoi ruoli televisivi è invece Katy Bradshaw, assistente di Taggart che aiuta il detective nel corso delle sue indagini.

Broken City: il trailer e dove vedere il film in streaming

Per gli amanti del film, o per chi volesse vederlo per la prima volta, è possibile fruirne grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Broken City è infatti presente nel catalogo di Rakuten TV, Chili Cinema, Google Play, e Apple iTunes. È inoltre disponibile all’interno della piattaforma Tim Vision. Per vederlo, una volta scelto il sito di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene inoltre notare che il noleggio prevede dei tempi di scadenza entro i quali è necessario guardare il titolo.

Fonte: IMDb