revolutionary road

Revolutionary Road ha letteralmente ammaliato il pubblico grazie ai temi narrati e alle incredibili interpretazioni dei due attori protagonisti, tornati a dividere lo schermo diversi anni dopo Titanic.

 

Ambientato negli anni ’50 e tratto dall’omonimo romanzo, questo lungometraggio racconta le vicissitudini di una giovane coppia che si trova divisa tra lo stereotipo sociale e una vita fatta di sogni ed aspirazioni.

Ecco, allora, dieci cose da sapere su Revolutionary Road.

Revolutionary Road film

revolutionary road

1. Il ritorno di una coppia d’oro. Revolutionary Road è stato il secondo film che ha rivisto sullo schermo una delle coppie più amate dello star system: Kate Winslet e Leonardo DiCaprio. Undici anni dopo il successo di Titanic, i due sono tornati a recitare insieme in questo film.

2. È stato dedicato a due bambini. Nei titoli di coda del film è possibile notare la dedica “Per Mia e Joe”. questi sono i nomi dei primi due figli di Kate Winslet, Mia avuta con il primo marito Jim Threapleton, e Joe avuto proprio con Sam Mendes, regista del film.

3. Alcuni momenti non sono stati inclusi nel film. Alcune scene del trailer americano e internazionale non sono state incluse nel montaggio finale del film, come la scena in cui Frank dice “Nulla è per sempre, no?” e quella in cui Helen mostra ai Wheelers la loro futura casa.

Revolutionary Road streaming

4. Il film è disponibile in streaming digitale. Chi volesse rivedere questo film, o vederlo per la prima volta, è possibile farlo grazie alla sua presenza sulle varie piattaforme di streaming digitale come Rakuten Tv, Chili, Google Play, iTunes e Netflix.

Revolutionary Road trama

revolutionary road

5. Contro lo stereotipo della famiglia USA anni ’50. Revolutionary Road è un film ambientato nel Connecticut di metà anni ’50 e racconta le vicende della giovane coppia formata da Frank e April Wheeler. Entrambi si sentono molto diversi dall’ambiente borghese, ognuno ha i propri sogni e in comune hanno il desiderio di trasferirsi a Parigi. Eppure, i due si troveranno oppressi da un mondo che non gli appartiene, basato sull’ipocrisia, arrivando al punto di non sopportarsi nemmeno più.

Revolutionary Road libro

6. Si basa su un omonimo romanzo. Questo è un film basato sull’omonimo romanzo di Richard Yates, realizzato nel 1961. Lo scrittore, soprattutto in questo libro, ha sempre cercato di descrivere la vita della classe media americana del ventesimo secolo. Nella fattispecie, in questo libro ha raccontato la storia di una coppia che si trova divisa tra il doversi adeguare alle regole sociali o al voler assecondare i propri sogni.

7. Nel libro viene citato un dramma. Non è mai stato nominato nel film, ma nel romanzo originale di Yates, il dramma in cui recita April è La foresta pietrificata di Robert E. Sherwood, scritto nel 1935. Nella commedia, la protagonista femminile, Gabby, sogna di lasciare ciò che lei vede come un’esistenza monotona negli Stati Uniti per trasferirsi in Francia. Questo è anche il sogno della stessa April.

Revolutionary Road frasi

8. Un film fatto di frasi indimenticabili. Questo lungometraggio si sviluppa e si esprime grazie anche ad una serie di frasi iconiche e davvero indimenticabili. Ecco qualche esempio:

  • Per anni ho pensato che noi condividessimo un segreto: che noi due saremmo stati meravigliosi nel mondo. (April Wheeler)
  • No, non vuoi, perché non ti sei mai provato in nulla e se non ti provi in nulla, non puoi fallire… Ci vuole spina dorsale per vivere la vita che vuoi, Frank. (April Wheeler)
  • Se uno vuole giocare alla casa deve trovarsi un lavoro, se uno vuole giocare alla casa molto carina, una delizia di casa allora deve avere un lavoro che non gli piace. (John Givings)
  • Le persone sono vive lì, non come qua. Io so solo April, che voglio sentire, sentirle veramente, capisci? Che te ne pare come ambizione? (Frank Wheeler)

Revolutionary Road cast

9. Matt Damon era stato considerato come protagonista. Prima che il ruolo di Frank Wheeler andasse definitivamente a Leonardo DiCaprio, si era pensato di considerare vari attori. Uno di questi era Matt Damon che, però, non ha potuto partecipare al film a causa di conflitti lavorativi.

10. Un film pieno di premi Oscar. Il cast di questo film è veramente stellare ed anche uno dei più premiati. Tra i protagonisti, infatti, ci sono Leonardo DiCaprio (Miglior Attore Protagonista per Revenant – Redivivo), Kate Winslet (Miglior Attrice Protagonista per The Reader) e Kathy Bates (Miglior Attrice Protagonista per Misery non deve morire).

Fonti: IMDb