Tomorrowland film

Veterano dell’animazione di casa Pixar, Brad Bird ha nel 2015 dato vita al suo secondo film in live-action, Tomorrowland – Il mondo di domani, dimostrando la volontà di spaziare sempre più a livello creativo. Una volontà che si sposa anche con quanto narrato all’interno di tale lungometraggio. Di genere fantascientifico, questo porta lo spettatore nel pieno di un mondo futuristico e utopico, dove però qualcosa sembra non andare secondo i piani. Interpretato da un cast di grandi stelle, il film si è distinto per la sua grande presenza di effetti speciali e scenografie dal grande impatto visivo.

 

La storia nasce dalla mano di Bird e Damon Lindelof, noto autore di serie come Lost e Watchmen. I due sono stati fortemente influenzati dalla filosofia ottimistica di Walt Disney sull’innovazione e il concetto di utopia. In particolare, fonte di ispirazione è stata la nota Experimental Prototype Community of Tomorrow, spesso abbreviata in EPCOT. Si tratta di un’utopica città del futuro pianificata dallo stesso Disney, ma il cui progetto venne interrotto dalla sua scomparsa. Affascinati da tali idee, i due autori diedero così vita ad un racconto ambientato proprio in tale contesto. Qui, scienza e progresso sono ormai delle realtà consolidate.

Con un budget stimato di circa 190 milioni di dollari, Tomorrowland – Il mondo di domani si è rivelato una sfida particolarmente complessa, per la quale sono state utilizzate molte delle tecnologie più all’avanguardia in campo cinematografico, tra cui anche l’IMAX. Arrivato in sala, tuttavia, il film non ottiene il successo sperato, fermandosi ad un incasso globale di soli 209 milioni. A distanza di qualche anno questo è però un film che merita di essere riscoperto, e proseguendo qui nella lettura sarà possibile approfondire dettagli come la trama, il cast e le piattaforme dove è possibile ritrovare tale titolo.

Tomorrowland: la trama del film

Il film racconta di Casey Newton, una giovane entusiasta della vita con il desiderio di riuscire ad andare nello spazio. La ragazza ha ereditato la sua insolita passione dal padre, ingegnere aerospaziale della Nasa che lavora a Cape Canaveral. Ma il centro è destinato a chiudere. Quando viene ufficializzato il provvedimento di demolizione, Casey, in segno di protesta, si intrufola di notte nel cantiere, decisa a sabotare l’attrezzatura destinata allo smantellamento della rampa di lancio. Il gesto azzardato però le costa la cattura. Una volta liberata, la ragazza trova tra i suoi effetti personali una strana spilla. Grazie a questa vive un’esperienza straordinaria: dopo averla toccata infatti Casey viene improvvisamente trasportata in una favolosa città futuristica.

Ma l’energia della spilla dura solo pochi minuti e la ragazza si trova nuovamente immersa nella grigia realtà di un mondo di adulti depressi e senza speranza, rassegnati ad un futuro tetro. Decisa a scoprire cosa fosse quel mondo di cui ha avuto solo un assaggio, la giovane inizia a condurre una serie di ricerche, finendo però nel mirino di strani individui. Nel momento in cui questi tenteranno di ucciderla, ci penserà un misterioso androide di nome Athena a salvarla. Questa porta in seguito la ragazza a mettersi in contatto con Frank Walker, l’unico oltre a lei che sembra aver visitato come la misteriosa città futuristica nota come Tomorrowland. Per andare in fondo a quel mistero, la ragazza capirà allora che Walker è la persona giusta per aiutarla.

Tomorrowland cast

Tomorrowland: il cast del film

Per interpretare la giovane Casey Newton i produttori valutarono numerose attrici, in cerca di quella con il volto e il carisma giusto. Originariamente, la parte era stata offerta a Shailene Woodley, la quale però rifiutò essendo già impegnata nella saga di Divergent. Naomi Scott fu la seconda scelta, ma anche questa non poté ricoprire il ruolo. Ai provini si presentò anche la oggi premio Oscar Brie Larson. Ad ottenere la parte fu però Britt Robertson, resasi nota grazie al film La risposta è nelle stelle. Accanto a lei, nel ruolo di Frank Walker vi è invece George Clooney. L’attore fu da subito il primo considerato per il personaggio, e per prepararsi a questo egli spese diverso tempo ad approfondire quelle che erano state le fonti di ispirazione per il film.

Nel ruolo del villain, invece, si ritrova Hugh Laurie. Divenuto celebre grazie alla serie Dr. House, l’attore torna qui a recitare per un film Disney a distanza di circa vent’anni da quando apparve in La carica dei 101 – Questa volta la magia è vera. Ad interpretare l’androide Athena vi è invece la giovanissima Raffey Cassidy, poi resasi ulteriormente celebre grazie al film Vox Lux. L’attrice Judy Greer è invece presente nei panni di Jenny Newton, madre di Casey. Il suo ruolo era inizialmente molto più ampio all’interno del film, ma venne ridotto in fase di montaggio per poter lasciare più spazio alle sequenze maggiormente importanti del film.

Tomorrowland: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Per gli appassionati del film è possibile fruire di Tomorrowland – Il mondo di domani grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Il film è infatti disponibile nel catalogo di Rakuten Tv, Chili Cinema, Google Play, Apple iTunes, Tim Vision, Amazon Prime Video e Disney+. Per vederlo, basterà sottoscrivere un abbonamento generale o noleggiare il singolo film. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si ha soltanto un determinato periodo di tempo entro cui vedere il titolo. Il film sarà inoltre trasmesso in televisione il giorno sabato 12 dicembre alle ore 21:20 sul canale Italia 1.

Fonte: IMDb