Hugh Laurie film

Il volto di Hugh Laurie è uno dei più celebri della televisione, affermatosi grazie all’iconico personaggio del dr. House. L’attore vanta però una lunga carriera, ricca di titoli popolari e ruoli particolarmente apprezzati da critica e pubblico. Negli anni Laurie ha inoltre dimostrato di sapersi svincolare dal ruolo che l’ha reso celebre, distinguendosi per altre grandi interpretazioni. Ecco 10 cose che non sai di Hugh Laurie.

1Parte delle cose che non sai sull’attore

Hugh Laurie Instagram

Hugh Laurie: i suoi film e le serie TV

10. Ha recitato in celebri lungometraggi. L’attore debutta al cinema con il film Plenty (1985), con Meryl Streep, per poi ottenere particolare notorietà grazie al ruolo di Gaspare nel film La carica dei 101 (1996), con Glenn Close. Negli anni si distingue poi grazie anche alle pellicole Spice Girls – Il film (1997), La maschera di ferro (1998), Stuart Little – Un topolino in gamba (1999), Stuart Little 2 (2002), La notte non aspetta (2008), con Keanu Reeves, Scusa, mi piace tuo padre (2011), Tomorrowland (2015), Holmes & Watson – 2 de menti al servizio della regina (2018), con Will Ferrell e John C. Reilly, e The Personal History of David Copperfield (2019), con Dev Patel.

9. È stato protagonista di una celebre serie TV. Dopo essersi fatto notare sul piccolo schermo in serie come The Black Adder (1986-1989), A Bit of Fry and Laurie (1987-1995) e Fortysomething (2003), l’attore diventa popolare con il suo ruolo in Dr. House (2004-2012), dove recita nel ruolo del medico del titolo. Tra gli attori con cui condivide la scena vi è Jesse Spencer. Terminata la serie Laurie ottiene ruoli di rilievo anche in Veep – Vicepresidente incompetente (2015-2019), The Night Manager (2016), Chance (2016-2017), Catch-22 (2019) e Avenue 5 (2020).

8. Ha ottenuto importanti riconoscimenti. Il ruolo del dr. House, divenuto tra i personaggi più celebri e amati della televisione, l’attore ha ottenuto alcuni tra i principali riconoscimenti della sua carriera. È stato infatti nominato per ben sei volte ai Golden Globe come miglior attore in una serie drammatica, vincendo il premio in due occasioni. Vanta poi sette nomination agli Emmy Awards nella medesima categoria, dove non ha però mai riportato la vittoria.

Hugh Laurie: chi è sua moglie

7. È molto riservato sulla propria vita privata. Dal 1989 l’attore è sposato con l’architetto Joanna Green, con cui ha avuto tre figli, nati rispettivamente nel 1988, nel 1991 e 1993. La vita privata dell’attore è tenuta particolarmente riservata, e pochi sono i dettagli rilasciati a riguardo.

Hugh Laurie non è su Instagram

6. Non è presente sul social network. Laurie ha affermato di non possedere un profilo su Instagram, non sentendosi attratto dal suo funzionamento. È però possibile ritrovare sul social diverse fan page a lui dedicate, la più popolare delle quali vanta 52,9 mila persone. All’interno di questa vengono condivise curiosità e aggiornamenti riguardanti l’attore.

Indietro