Escobar – Il fascino del male apre in testa al box office italiano, seguito da Rampage – Furia Animale Io sono tempesta.

box officeGli incassi continuano drasticamente a calare al box office italiano anche a causa del caldo che attira gli italiani fuori dalle sale cinematografiche.

E così Escobar – Il fascino del male esordisce in testa alla classifica incassando meno di  1 milione di euro, 956.000 euro per la precisione, in 406 sale a disposizione.

Rampage – Furia Animale scende in seconda posizione con altri 486.000 euro con cui arriva a 2 milioni complessivi alla sua seconda settimana di programmazione.

Anche Io sono Tempesta perde una posizione raccogliendo altri 295.000 euro per un totale di 1,2 milioni.

Flop per Il Tuttofare, che debutta con appena 189.000 euro in ben 331 sale, registrando una pessima media per sala pari a 571 euro.

Segue la new entry Ghost Stories che apre con soli 185.000 euro in poco più di 200 copie.

Calo per Ready Player One (180.000 euro) e Nella tana dei lupi (170.000 euro), giunti rispettivamente a 4,6 milioni totali e 2 milioni complessivi.

Esordio mediocre per Molly’s Game, che incassa 159.000 euro registrando una media per sala di 716 euro.

I segreti di Wind River precipita al nono posto con altri 116.000 euro con cui arriva a 1 milione globale.

Chiude la top10 Sherlock Gnomes che totalizza 458.000 euro con altri 97.000 euro

Pubblicità