La stima della Disney era di 65 milioni di dollari per il weekend di apertura, e invece, ancora una volta dopo Captain America The Winter Soldier, lo studio ha sottostimato la portata del suo prodotto e i Guardiani della Galassia hanno esordito, nella sola giornata di venerdì, con 40 milioni, che presumibilmente diventeranno 98 entro domenica. Una cifra da capogiro che fa felici tutti e a quanto pare anche i fan che hanno gradito non poco l’incursione nello spazio del franchise Marvel.

 

Queste rosee e realistiche previsioni sono doppiamente importantiper la Marvel, prima di tutto perchè Guardiani è il primo film  con personaggi inediti che arriva al cinema da tempi di Captain America, e poi perchè il botteghino americano contava di non avere un film estivo che potesse arrivare ai 300 milioni di incasso solo su territorio nazionale, stima per forza da rivedere a questo punto.

Guardiani della Galassia, il film

Guardiani della Galassia è atteso negli USA il 1 Agosto del 2014 in 3D. Tutte le news sul film nella nostra scheda: Guardiani della Galassia. Nel cast del film diretto da James Gunn ci sono Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Vin Diesel, Bradley Cooper, Lee Pace, Michael Rooker, Karen Gillan, Djimon Hounsou, John C. Reilly, Glenn Close e Benicio del Toro.

Trama: L’audace esploratore Peter Quill è inseguito dai cacciatori di taglie per aver rubato una misteriosa sfera ambita da Ronan, un essere malvagio la cui sfrenata ambizione minaccia l’intero universo. Per sfuggire all’ostinato Ronan, Quill è costretto a una scomoda alleanza con quattro improbabili personaggi: Rocket, un procione armato; Groot, un umanoide dalle sembianze di un albero; la letale ed enigmatica Gamora e il vendicativo Drax il Distruttore. Ma quando Quill scopre il vero potere della sfera e la minaccia che costituisce per il cosmo, farà di tutto per guidare questa squadra improvvisata in un’ultima, disperata battaglia per salvare il destino della galassia.