12 anni schiavo

Si sono tenuti nella notte i PGA meglio conosciuti come i premi della Producers Guild, il sindacato dei produttori di Hollywood; ad aggiudicarsi il riconoscimento principale sono stati ben due film: Gravity e 12 Anni Schiavo. Il premio ha assunto sempre più importanza in ambito Oscar poiché da sei anni a quest parte il vincitore dei PGA corrisponde con il miglior film dell’Academy e il pareggio quindi tra il film di Cuaron e quello di Steve McQueen scombussola le carte ai bookmakers che si trovano di fronte a una situazione senza precedenti.

 

Nei prossimi giorni scopriremo anche chi si aggiudicherà il Directors Guild Award (favoritissimo Alfonso Cuaron) e il Writers Guild Award ( lotta a due tra American Hustle e The Wolf of Wall Street  grazie all’ineleggibilità di 12 Anni Schiavo).
Di seguito troavte la lista completa dei vincitori

MIGLIOR PRODUTTORE DI UN LUNGOMETRAGGIO PER IL CINEMA
Gravity
12 Years a Slave

MIGLIOR PRODUTTORE DI UN DOCUMENTARIO
We Steal Secrets: The Story of WikiLeaks

MIGLIOR PRODUTTORE DI UN FILM DI ANIMAZIONE
Frozen

MIGLIOR PRODUTTORE DI UN LUNGOMETRAGGIO PER LA TV
Behind the Candelabra

MIGLIOR PRODUTTORE DI UNA SERIE DRAMMATICA
Breaking Bad

MIGLIOR PRODUTTORE DI UNA SERIE COMEDY
Modern Family

MIGLIOR PRODUTTORE DI UNA SERIE NON FICTION
Anthony Bourdain: Parts Unknown

MIGLIOR PRODUTTORE DI UN TALENT SHOW
The Voice

MIGLIOR PRODUTTORE DI UNA SERIE TV LIVE
The Colbert Report

MIGLIOR PRODUTTORE DI UN PROGRAMMA SPORTIVO
SportsCenter

MIGLIOR PRODUTTORE DI UN PROGRAMMA PER BAMBINI
Sesame Street

MIGLIOR PRODUTTORE DI UNA SERIE DIGITALE
Wired: What’s Inside

12 Anni Schiavo è tratto dall’incredibile storia vera di un uomo e della sua battaglia per la sopravvivenza e la libertà. Stati Uniti. Negli anni che hanno preceduto la guerra civile americana, Solomon Northup (Chiwetel Ejiofor), un nero nato libero nel nord dello stato di New York, viene rapito e venduto come schiavo. Misurandosi tutti i giorni con la più feroce crudeltà (impersonificata dal perfido mercante di schiavi interpretato da Michael Fassbender) ma anche con gesti di inaspettata gentilezza, Solomon si sforza di sopravvivere senza perdere la sua dignità. Nel dodicesimo anno della sua odissea, l’incontro con un abolizionista canadese (Brad Pitt) cambierà per sempre la sua vita.

La pellicola porta al cinema l’autobiografia, datata al 1853, di Solomon Northrup (Chiwetel Ejiofor) un nero libero dello stato di New York, che venne rapito e venduto come schiavo. Di fronte a crudeltà (personificata dal terribile schiavista, interpretato da Michael Fassbender), così come a gentilezze inaspettate, Salomon lotta non solo per rimanere in vita, ma per conservare la sua dignità. Nel dodicesimo anno della sua indimenticabile odissea, un fortuito incontro con un abolizionista canadese (Brad Pitt), cambierà per sempre la sua vita.

12 Anni Schiavo è diretto da Steve McQueen e basato su una sceneggiatura di McQueen e John Ridley, e vede nel cast Chiwetel Ejiofor, Michael Fassbender, Brad Pitt, Benedict Cumberbatch, Paul Dano, Sarah Paulson, Paul Giamatti e Lupita Nyong’o.