La pioggia di recensioni positive su Interstellar continua ad arrivare dagli USA e anche un regista come Quentin Tarantino ha recentemente espresso la propria opinione sull’ultimo film di Christopher Nolan, che lo ha paragonato ai film di Andrej Tarkovskij e Terrence Malick. 

“Era da tanto che non vedevo una visone così imponente del mondo. Inoltre, tenendo conto di elementi come la polvere, e che i personaggi ci vivono, intrappolati in questa cappa polverosa che avvolge la loro vita. E’ qualcosa che ti aspetti di vedere in un film di Andrej Tarkovskij e Terrence Malick, non in un kolossal di fantascienza. Lui ha questo modo di fare cinema che è una maestria artigianale, un vecchio stile. Quando ho visto il film all’IMAX della Universal City ad Ottobre sono stato accolto da Christopher Nolan e insieme a me c’erano svariati altri registi. Non avevo un’idea chiara di quello che avrei visto e mentre aspettavo che iniziasse ho pensato che era dal primo Matrix che no ero così interessato a voler vedere un film di cui non sapevo assolutamente niente.”

Quentin Tarantino INTERSTELLAR 6Con Interstellar si rinnova l’abitudine di Christopher Nolan a recuperare attori con cui ha già lavorato, in aggiunta ad altri che possono rappresentare per lui e per la sue storie nuove sfide e nuovi connubi artistici. Nel film infatti ci sono Michael Caine, che è ormai una presenza fissa nel cinema di Nolan da Batman Begins ad oggi, e Anne Hathaway, alla sua seconda collaborazione con il regista dopo Il Cavaliere Oscuro il Ritorno. Si aggiungono a questo film alcune ‘prime volte’ di un certo peso, come Jessica Chastain e ovviamente Matthew McConaughey.

 

Dal celebrato regista Christopher Nolan (la serie di “The Dark Knight”, “Inception”), Interstellar vede come interpreti il premio Oscar Matthew McConaughey (“Dallas Buyers Club”), il premio Oscar Anne Hathaway (“Les Miserables”), la candidata all’Oscar Jessica Chastain (“Zero Dark Thirty”), Bill Irwin (“Rachel Getting Married”), il premio Oscar Ellen Burstyn (“Alice Doesn’t Live Here Anymore”) ed il premio Oscar Michael Caine (“Le regole della casa del sidro”). Il cast principale include anche Wes Bentley, Casey Affleck, David Gyasi, Mackenzie Foy e Topher Grace.

La trama: Quando i nostri giorni sulla Terra stanno per giungere al termine, un team di esploratori dà il via alla missione più importante nella storia dell’uomo: un viaggio attraverso la galassia per scoprire se l’uomo potrà avere un futuro tra le stelle.

Diretto da Christopher Nolan, il film è stato sceneggiato da Jonathan Nolan e Christopher Nolan. Emma Thomas, Christopher Nolan e Lynda Obst hanno prodotto Interstellar con Jordan Goldberg, Jake Myers, Kip Thorne e Thomas Tull come produttori esecutivi. Il team creativo dietro la macchina da presa del film di Nolan, è stato guidato dal direttore della fotografia Hoyte Van Hoytema (“Her”), lo scenografo candidato all’Oscar Nathan Crowley (“The Dark Knight”), il montatore candidato all’Oscar Lee Smith (“The Dark Knight”) e la costumista candidata all’Oscar Mary Zophres (“Il Grinta”). La colonna sonora è stata composta dal premio Oscar Hans Zimmer (la trilogia di “The Dark Knight” “Il Re leone”).

Fonte: The Guardian via Badtaste