Superman e Black Adam insieme per gli auguri di Natale

-

Arrivano degli auguri di Natale un po’ speciali per chi come noi ama i cinecomics e i film tratti dai fumetti. Infatti Henry Cavill scherzosamente si è unito a Dwayne Johnson per il giorno di natale e i due hanno ben pensato di regalare ai fan un assaggio di quello che potrebbe essere un incontro tra Superman e Black Adam.

Per chi non lo sapesse la Warner Bros ha ufficializzato qualche tempo fa che Dwayne Johnson sarà Black Adam nel film Shazam!, progetto che però attualmente è stato temporaneamente messo in stand-by per permettere al DC Extented Universe di costruirsi. 

Henry Cavill è stato Clark Kent/Superman in L’Uomo d’Acciaio prima e Batman v Superman poi, e siamo ancora in trepida attesa per scoprire che tipo di Superman vedremo nell’attesissimo Justice League di Zack Snyder, di cui è già uscito un primo trailer.

Vi ricordiamo però che il prossimo film ad approdare al cinema del DC Extented Universe sarà Wonder Woman e vedrà protagonista Gal Gadot nei panni di Diana Prince.

Per quanto riguarda il film su Shazam!, al momento non sappiamo molto solo che condividerà con gli altri personaggi il DCEU.

CORRELATI:

Vi ricordiamo che Wonder Woman diretto da Patty Jenkins arriverà al cinema da Giugno 2017 e vedrà protagonisti oltre a Gal Gadot anche Chris Pine, Connie Nielsen, Robin Wright e David Thewils.

Il film sulla Justice League diretto da Zack Snyder invece è atteso al cinema nel mese di novembre 2017

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Resurrected spiegazione finale

Resurrected: la spiegazione del finale del film horror

Una tipologia di opere tanto recente quanto apprezzata è quella del screenlife film (o first person shot), in cui lo schermo cinematografico diventa lo...
- Pubblicità -