Ray Fisher, star di Justice League, ha letteralmente scosso il popolo del web quando, nei giorni scorsi, attraverso il suo account Twitter, ha dichiarato: “Il trattamento che Joss Whedon ha riservato sul set al cast e alla troupe di Justice League è stato schifoso, offensivo, non professionale e completamente inaccettabile. Gli è stato permesso, per molti versi, da Geoff Johns e da Jon Berg. Responsabilità > Intrattenimento.”

 
 

Adesso, durante una recente diretta streaming (come riportato da The Direct), l’attore ha spiegato come mai non più diffuso dettagli in merito a quello che – dal suo punto di vista – sarebbe stato il comportamento assai poco professionale di Joss Whedon durante la post-produzione del cinecomic: il motivo risiede nel fatto che l’attore ha firmato un accordo di riservatezza.

“Sono ancora sotto contratto. Ho firmato un accordo di riservatezza”, ha spiegato Fisher. “Quindi, devo stare molto attento a ciò che dico e al modo in cui lo dico. Altrimenti potrei essere citato in giudizio. Ecco perché mi sono limitato a quella sorta di disclaimer. Quindi, per le persone che ne vogliono sapere di più…. mi dispiace, ma non posso dire altro in questo momento.”

Ray Fisher e il suo rapporto con Joss Whedon sul set di Justice League

Durante la diretta, però, Fisher ha anticipato che, appena gli sarà possibile (presumibilmente quando non ci sarà più alcun vincolo contrattuale), avrà intenzione di rivelare maggiori dettagli a proposito della sua esperienza con Whedon sul set di Justice League. Ad oggi, è l’unico membro del cast ad aver condannato pubblicamente il presunto atteggiamento del regista durante le riprese aggiuntive.

Vi ricordiamo che la Snyder Cut di Justice League uscirà nel 2021 sulla piattaforma streaming di Warner Bros HBO Max che è disponibile negli USA dall’Aprile scorso. Attualmente non sappiamo se in Italia la versione debutterà su qualche piattaforma streaming dato che HBO MAX non è disponibile nel nostro paese. Ma sappiamo che HBO in Italia ha un accordo in esclusiva con SKY, dunque potrebbe essere una valida teoria pensare che in Italia il film possa essere programmato su SKY CINEMA o su SKY ATLANTIC. Tuttavia, quest’ultima è solo una supposizione dunque non ci resta che aspettare ulteriori notizie.

Justice League è il film del 2017 diretto da Zack Snyder e rimaneggiato da Joss Whedon. Nel film vedremo protagonista Henry Cavill come SupermanBen Affleck come BatmanGal Gadot come Wonder WomanEzra Miller come Flash, Jason Momoa come Aquaman e Ray Fisher come Cyborg. Nel cast anche Amber HeardAmy AdamsJesse EisenbergWillem DafoeJ.K. Simmons e Jeremy Irons. I produttori esecutivi del film sono Wesley Coller, Goeff Johns e Ben Affleck stesso.