Il creatore e regista di Mad Max, George Miller, ha dichiarato che onorerà la memoria dell’attore Hugh Keays-Byrne, interprete di Immortan Joe, nell’annunciato prequel incentrato sul personaggio di Furiosa. Keays-Byrne ha interpretato il villain in Mad Max: Fury Road del 2015. L’attore, scomparso all’inizio di questo mese all’età di 73 anni, ha anche interpretato il cattivo Toecutter, il leader della banda di motociclisti, nell’originale Mad Max del 1979 con Mel Gibson.

Il prequel di Mad Max: Fury Road sarà interpretato da Anya Taylor-Joy nei panni di una giovane Imperatrice, ruolo interpretato nel film del 2015 da Charlize Theron. Il film vedrà nel cast anche da Chris Hemsworth e Yahya Abdul-Mateen II, anche se i loro personaggi non sono ancora stati confermati. In passato Theron ha espresso la sua delusione per il fatto che non sarebbe tornata nei panni di Furiosa, che molti hanno sempre definito una delle più grandi eroine d’azione di questo secolo.

Secondo Indiewire, Miller sta iniziando a prepararsi per le riprese del prequel. Il regista sta attualmente lavorando al suo prossimo film, Three Thousand Years of Longing. Tuttavia, si sta preparando anche ad iniziare a girare il nuovo capitolo di Mad Max e, a quanto pare, ha già iniziato a pensare a come onorare la memoria di Hugh Keays-Byrne nel film. Miller ha anche citato il personaggio di Toecutter come il collante che ha tenuto insieme il primo film.

“All’inizio l’ho trovato formidabile, al punto da essere spaventoso, perché era veramente coinvolto in quello che faceva. La verità è che era una persona accogliente e dolce… abbraccia tutti. Ho imparato a recitare da lui, probabilmente più di chiunque altro con cui ho lavorato.”

Il ruolo chiave di Immortan Joe in Mad Max: Fury Road

Anche se in molti potrebbero non ricordare Toecutter, il ricordo di Immortan Joe è certamente più vivido. Il villain è stato un elemento significato nella storia di Furiosa in Mad Max: Fury Road, elevandola alla carica di Imperatrice nella società in cui governava. I dettagli sul prequel sono al momento ancora scarsi, ma un modo per onorarlo potrebbe essere quello di raccontare la storia dell’eventuale ascesa di Furiosa nei suoi ranghi. Furiosa è passata dal vivere con un gruppo di donne nel deserto, soprannominate Vuvalini, all’essere nelle grinfie di Immortan Joe: Fury Road è incentrato proprio sulla sua fuga e sulla sua redenzione.