zoe kravitz costume di Catwoman

Zoe Kravitz ha rivelato che la sua Catwoman si ispirerà all’iconica incarnazione che Michelle Pfeiffeir diede di Selina Kyle in Batman – Il ritorno di Tim Burton, uscito nel 1992. È un periodo particolarmente fortunato per la giovane attrice, nota per il suo ruolo nella saga di Animali Fantastici, reduce dal successo della seconda stagione di Big Little Lies e protagonista a breve della serie High Fidelity basata sull’omonimo romanzo di Nick Hornby.

Nel corso delle recenti partecipazioni alle cerimonie di premiazione in occasione della season award, Zoe Kravitz ha già avuto modo di sfoggiare il taglio di capelli che avrà la sua Selina Kyle nel cinecomic diretto da Matt Reeves e interpretato da Robert Pattinson.

Adesso, dopo aver parlato con Ellen DeGeneres delle imminenti riprese, la Kravitz ha spiegato (come riportato da Variety) che la sua Catwoman prenderà ispirazione dall’interpretazione di Michelle Pfeiffer – sicuramente la più iconica di tutte – nel film di Tim Burton del 1992: “Non sono mai stata un’appassionata di fumetti, ma quel mondo ha sempre esercitato un certo fascino su di me”, ha speigato la Kravitz. “Penso che Catwoman sia un personaggio iconico… e poi, ovviamente, c’è Michelle Pfeiffer. La sua performance è sempre stata fonte d’ispirazione per me.”

Non è la prima volta che Zoe Kravitz esprime pubblicamente la sua ammirazione nei confronti di Michelle Pfeiffer. Sempre da Ellen, l’attrice aveva raccontato del suo primo incontro con l’illustre collega, spiegando: “Eravamo ai Golden Globes. Ero seduta al tavolo con Michelle e con suo marito David E. Kelly, che è anche il creatore di Big Little Lies. Volevo inchinarmi di fronte alla ‘regina’… devo ammettere che mi sentivo abbastanza nervosa in sua presenza”.

La stessa Michelle Pfeiffer ha avuto modo di commentare il casting di Zoe Kravitz in occasione della promozione, lo scorso anno, di Maleficent – Signora del Male. All’epoca, Michelle aveva consigliato a Zoe – ironizzando – di “assicurarsi, mentre i costumisti realizzavano il suo abito, che avessero pensato ad un modo per permetterle di andare in bagno senza problemi.” 

LEGGI ANCHE – Zoe Kravitz: 10 cose che non sai sull’attrice

Il cast di The Batman è formato da molti volti noti: insieme a Robert Pattinson nei panni di Bruce Wayne, ci saranno anche Andy Serkis (Alfred), Colin Farrell (Oswald Chesterfield/Pinguino), Zoe Kravitz (Catwoman), Jeffrey Wright (Jim Gordon) e Paul Dano (Enigmista). Infine, John Turturro sarà il boss Carmine Falcone. Nel cast anche Peter Sarsgaard, ma c’è ancora mistero sul suo ruolo.

HN Entertainment ha suggerito che le riprese del cinecomic si svolgeranno presso i Leavesden Studios di Londra (gli stessi della saga di Harry Potter ma anche di Batman v Superman: Dawn of Justice, Justice League, Wonder Woman e del sequel Wonder Woman 1984) mentre l’uscita nelle sale è stata già fissata al 25 giugno 2021.

The Batman esplorerà un caso di detective“, scrivono le fonti, “Quando alcune persone iniziano a morire in modi strani, Batman dovrà scendere nelle profondità di Gotham per trovare indizi e risolvere il mistero di una cospirazione connessa alla storia e ai criminali di Gotham City. Nel film, tutta la Batman Rogues Gallery sarà disponibile e attiva, molto simile a quella originale fumetti e dei film animati. Il film presenterà più villain, poiché sono tutti sospettati“.