Dune film 2020

In un’intervista con THR, il regista Denis Villeneuve ha discusso della sua visione di Dune e dei suoi sequel (la parte due è stata annunciata ufficialmente). Quando gli è stato chiesto di una delle scene più importanti del film, quella tra Jessica (Rebecca Ferguson) e Paul (Timothée Chalamet) inorridito dalle visioni di una guerra in arrivo, il regista ha parlato di come il momento sovverta le aspettative solitamente associate alla narrativa del “prescelto”/viaggio dell’eroe.

 
 

Dune, la scena preferita di Denis Villeneuve

“Frank Herbert ha scritto Dune come un monito verso quelle figure messianiche, quei prescelti, quelle figure salvatore – ha detto Villeneuve – Riguarda quanto possono essere pericolosi questi tipi di riferimenti. È una critica alla figura messianica. Questa è una delle mie scene preferite del film e si poggia esclusivamente sulle spalle di Timothée Chalamet e Rebecca Ferguson e sul loro talento. Questi due attori sono rimasti intrappolati in quello spazio minuscolo, mentre molte cose accadono all’interno e all’esterno di questo spazio angusto in cui sono intrappolati. Il personaggio principale sta diventando sempre più ossessionato e perseguitato da quelle visioni, e poi finalmente si confronta con sua madre. Ma allo stesso tempo piange anche suo padre. Quindi stanno accadendo molte cose. È una sorta di rinascita cinematografica per il personaggio, e Timothée ha offerto una performance che mi commuove ancora, ogni volta che guardo il film”.

Dune è interpretato da un cast stellare composto da Timothée ChalametRebecca FergusonDave Bautista, Oscar IsaacJason MomoaZendayaJosh BrolinJavier BardemStellan Skarsgård, Sharon Duncan Brewster, Stephen McKinley Henderson, Chang Chen, David Dastmalchian e Charlotte Rampling.

Viaggio mitico ed emozionante di un eroe, Dune narra la storia di Paul Atreides, giovane brillante e dotato di talento, nato per andare incontro a un destino più grande della sua immaginazione, che deve raggiungere il più pericoloso pianeta dell’universo per assicurare un futuro alla sua famiglia e al suo popolo. Mentre forze malvage combattono per l’esclusivo possesso della più preziosa risorsa esistente sul pianeta — una spezia capace di liberare tutte le potenzialità della mente umana — solo coloro i quali sapranno sconfiggere le proprie paure sopravviveranno.

Denis Villeneuve ha diretto Dune e ha scritto la sceneggiatura insieme a Jon Spaihts ed Eric Roth, basata sul romanzo omonimo scritto da Frank Herbert. Il film è prodotto da Mary Parent, Denis Villeneuve, Cale Boyter e Joe Caracciolo, Jr. I produttori esecutivi sono Tanya Lapointe, Joshua Grode, Herbert W. Gains, Jon Spaihts, Thomas Tull, Brian Herbert, Byron Merritt e Kim Herbert.