eternals

ATTENZIONE – l’articolo contiene spoiler da Eternals

eternals

 

La regista Chloé Zhao non voleva che nessun altro interpretasse Starfox in Eternals se non Harry Styles. Il nuovo film di supereroi dei Marvel Studios arriva nei cinema e mentre introduce gli Eterni del MCU, il film fa debuttare anche altri due personaggi. Il primo è Dane Whitman di Kit Harington, che alla fine diventerà Black Knight. E poi, c’è il fratello di Thanos (Josh Brolin), Eros aka Starfox, che vediamo nella prima scena post-credits, interpretato da Harry Style.

Come con la maggior parte dei film dei Marvel Studios, Eternals si è concluso con due scene post-crediti. La prima vede Thena (Angelina Jolie), Makkari (Lauren Ridloff) e Druig (Barry Keoghan) alla ricerca di Sersi (Gemma Chan), Sprite (Lia McHugh) e Kingo (Kumail Nanjiani) che sono stati rapiti dal Celestiale, Arishem, dopo aver fermato con successo l’Emersione. All’improvviso, Pip il Troll (doppiato da Patton Oswalt) arriva nella loro nave, seguito da Starfox. Stando ai commenti sui social media, questo particolare momento in Eternals è stato accolto con grandi applausi in sala.

Durante un’intervista con Screen Rant è stato chiesto alla regista un commento sul casting di Harry Style e Zhao ha risposto:

“Starfox non era un personaggio che abbiamo introdotto come, “Oh, ecco Starfox. Andiamo a trovare l’attore giusto per interpretarlo”. Quando ho proposto Starfox a Kevin, era parte dell’accordo. Adoro l’idea che Eros – Starfox sia un Eterno nel nostro film. È proprio come i nostri Eterni e ha la stessa origine. Ed è interessante che sia stato su Titano tutto questo tempo, desta un sacco di domande a cui sarà bello rispondere.

Ho pensato a Harry da quando l’ho visto in Dunkirk. Ho pensato che fosse molto interessante quello che ha fatto lì, e mi piace scegliere persone che sono praticamente una versione di quel personaggio nella vita reale. E appena ho incontrato Harry, ho pensato che fosse Eros. Se Kevin avesse detto di sì, e se Harry avesse detto di sì, si sarebbe fatto. Altrimenti, non avremmo avuto quella scena post-credits.”

Leggi la recensione di Eternals

Eternals, il terzo film della Fase Quattro dell’Universo Cinematografico Marvel diretto dalla regista vincitrice dell’Academy Award Chloé Zhao, arriverà il 3 novembre nelle sale italiane. Il film targato Marvel Studios Eternals presenta un nuovo team di supereroi dell’Universo Cinematografico Marvel: l’epica storia, che abbraccia migliaia di anni, mostra un gruppo di eroi immortali costretti a uscire dall’ombra per unirsi contro il più antico nemico dell’umanità, The Deviants.

Il cast del film comprende Richard Madden, che interpreta l’onnipotente Ikaris; Gemma Chan, che interpreta Sersi, amante dell’umanità; Kumail Nanjiani, che interpreta Kingo, dotato dei poteri del cosmo; Lauren Ridloff, che interpreta la velocissima Makkari; Brian Tyree Henry, che interpreta l’intelligente inventore Phastos; Salma Hayek, che interpreta la leader saggia e spirituale Ajak; Lia McHugh, che interpreta Sprite, eternamente giovane e al tempo stesso piena di saggezza; Don Lee, che interpreta il potente Gilgamesh; Barry Keoghan, che interpreta il solitario Druig; e Angelina Jolie, che veste i panni dell’impetuosa guerriera Thena. Kit Harington interpreta Dane Whitman.