Ewan McGregor tornerà a vestire i panni di Obi-Wan Kenobi nell’omonima serie di Star Wars che debutterà prossimamente su Disney+. L’ultima volta che l’attore ha interpretato il Maestro Jedi è stato ne La vendetta dei Sith del 2005, il capitolo finale della trilogia prequel.

Ora, in una recente intervista con Variety in occasione dello speciale format Actors on Actors, McGregor ha parlato con Pedro Pascal (star della serie The Mandalorian) della sua esperienza con i film della trilogia prequel, soffermandosi in particolare sull’uso degli effetti visivi (argomento sul quale aveva già riflettuto in passato). McGregor ha parlato di quanto sia stato difficile, per lui, adattarsi alla CGI negli episodi L’attacco dei cloni e La vendetta dei Sith, in riferimento soprattutto alla creazione in digitale del personaggio di Yoda (ne La minaccia fantasma era stato utilizzato un burattino meccanico).

L’attore ha confessato di aver preferito di gran lunga l’esperienza con il burattino: “Nel primo film che ho fatto sono stato fortunato perché ho girato le mie scene con il pupazzo di Yoda sul set. Ed è stato straordinario, perché era come se stessi recitando davvero con lui. Non riuscivo a credere che stessi davvero recitando con Yoda. C’erano tante persone che lo animavano: il palco era sollevato e alcuni di loro erano sotto il pavimento, quindi era come se stessimo camminando proprio l’uno accanto all’altro. Sembrava davvero che fosse ‘vivo’. Poi, ogni volta che George urlava ‘stop’, Yoda moriva, perché tutti si fermavano. Era un po’ inquietante ogni volta che finivamo una scena assistere a quel momento.”

L’attore ha poi aggiunto: “Poi lo hanno sostituito nel secondo e nel terzo film con la versione digitale, e non è stato più così accattivante. Inoltre, conosciamo tutti Yoda nella sua versione pupazzo, sin dai film originali. Quando improvvisamente è stato generato al computer, non mi è sembrato più Yoda. È stato interessante che in The Mandalorian sia tornato a essere un vero burattino.”

Ewan McGregor protagonista della serie Obi-Wan Kenobi

La produzione della serie Obi-Wan Kenobi è attualmente in corso. La storia inizia 10 anni dopo i drammatici eventi di La vendetta dei Sith, dove Kenobi ha affrontato la sua più grande sconfitta, la caduta e la corruzione del suo migliore amico e apprendista Jedi, Anakin Skywalker, diventato il malvagio Signore dei Sith Darth Vader. Nel cast figurano anche Moses Ingram, Joel Edgerton, Bonnie Piesse, Kumail Nanjiani, Indira Varma, Rupert Friend, O’Shea Jackson Jr., Sung Kang, Simone Kessell e Benny Safdie.