In occasione dell’Investor Day della Disney tenutosi lo scorsi dicembre, è stato ufficializzato per il 2023 l’arrivo nelle sale di Guardiani della Galassia Vol. 3, le cui riprese dovrebbero partire entro la fine dell’anno. Tra gli aspetti legati al film che hanno suscitato (e continuano a suscitare) maggiore clamore, figura l’eventuale possibilità di un’apparizione di Adam Warlock.

 

I dettagli sulla trama di GOTG Vol. 3 non sono ancora stati resi noti, ma sappiamo che Gunn aveva terminato la sceneggiatura del film prima ancora di essere momentaneamente licenziato dalla Disney. Tuttavia, dopo essere stato reintegrato, il regista ha dovuto portare a terminare i lavori su The Suicide Squad, che aveva accettato di dirigere per conto di Warner Bros. proprio durante il periodo in cui era stato allontanato dalla Casa di Topolino.

Naturalmente, le voci circa un possibile coinvolgimento di Adam Warlock nel terzo capitolo del franchise non nascono dal nulla. Chi non ha la memoria corta, infatti, ricorderà di sicuro che in una delle tante scene durante i titoli di coda di Guardiani della Galassia Vol. 2 viene fatto proprio riferimento al personaggio creato da Stan Lee e Jack Kirby: nella scena in questione, Ayesha (Elizabeth Debicki) crea un essere artificiale per sconfiggere i Guardiani e lo chiama proprio Adam.

Nelle ultime ore, il sito The Illuminerdi aveva diffuso la notizia che i Marvel Studios avevano iniziato la ricerca dell’attore che avrebbe dovuto interpretare proprio Adam Warlock in GOTG Vol. 3, ma subito il regista e sceneggiatore James Gunn è intervenuto via Twitter per negare categoricamente la cosa. Supponendo, quindi, che Adam non abbia alcun coinvolgimento nel film, sappiamo che il terzo capitolo del franchise avrà comunque diversi vuoti importanti da colmare, come l’attuale posizione della Gamora del 2014 dopo la sconfitta di Thanos in Avengers: Endgame.

Scritto e diretto da James GunnGuardiani della Galassia Vol. 3 arriverà nelle sale nel 2023, anche se una data di uscita ufficiale non è stata ancora comunicata. Le riprese del film dovrebbero partire ufficialmente entro la fine del 2021. Torneranno nel cast Chris PrattZoe SaldanaDave BautistaPom Klementieff e Karen Gillan, insieme a Vin Diesel e Bradley Cooper che offriranno ancora le loro voci. Nel film è atteso anche Chris Hemsworth nei panni di Thor.