Guardiani della Galassia Vol. 3

L’attesissimo Guardiani della Galassia Vol. 3 seguirà i due precedenti capitoli di successo dedicati alla squadra di eroi capitanata da Star Lord. Lo sviluppo del film è stato parecchio travagliato, soprattutto a causa del momentaneo allontanamento di James Gunn dalla Disney, che nel frattempo ha deciso di accettare di dirigere The Suicide Squad per conto della Warner Bros.

 
 

Dopo il ricongiungimento tra il regista e la multinazionale, i lavori sul film sono continuati ma a rilento, senza considerare lo scoppio della pandemia di Covid-19 che ne ha ulteriormente rallentato lo sviluppo. Tuttavia, a dicembre dello scorso anno è arrivata la conferma che il film sarebbe arrivato nelle sale nel 2023, mentre ora sappiamo ufficialmente che le riprese partiranno quest’anno.

A confermarlo è stato James Gunn attraverso il suo profilo Twitter. Il regista è noto per interagire molto con i suoi fan attraverso i social, dedicando loro numerose sessioni di Q&A. Di recente, alla domanda esplicita di un fan circa l’inizio delle riprese di Guardiani della Galassia Vol. 3, Gunn, senza rivelare altro, ha confermato che il film entrerà in produzione entro la fine del 2021.

Al momento, i dettagli sulla trama di Guardiani della Galassia Vol. 3 sono decisamente scarsi. I fan non sanno ancora cosa aspettarsi da questo terzo capitolo, la cui sceneggiatura potrebbe aver subito numerosi cambiamenti non solo per le vicissitudini che hanno colpito Gunn, ma anche per gli effetti della pandemia sull’intero programma della Fase 4 del MCU (anche se lo stesso Gunn ha più volte ribadito che non ci sono stati stravolgimenti rispetto alla prima stesura originale). Tuttavia, sapere che il film entrerà in produzione quest’anno è sicuramente una notizia positiva, soprattutto per tutti coloro che non vedo l’ora di scoprire cosa il futuro ha in serbo per il personaggio di Gamora.