Colin Trevorrow ha rilasciato una nuova intervista a Premiere in cui ha parlato delle riprese di Jurassic World: Dominion e del rapporto con il cast originale di Jurassic Park, che come sappiamo ormai da diverso tempo tornerà per il nuovo capitolo della saga dedicata ai dinosauri.

 

Jurassic World: Dominion è stato uno dei primi blockbuster di Hollywood a tornare in produzione dopo lo stop causato dalla pandemia di Covid-19. A proposito delle riprese, Trevorrow ha spiegato: “Siamo perfettamente in linea con il programma. Ovviamente, non è facile girare in queste condizioni. Stiamo lavorando tutti in maniera disciplinata, mantenendo le distanza e portando le mascherine. La Universal e i produttori hanno messo a disposizione tutto il necessario. Quindi, nonostante lo slittamento a causa della pandemia, siamo comunque nei tempi previsti. Si tratta di una produzione enorme e naturalmente non abbiamo ancora finito. Mancano ancora un bel po’ di settimane.”

Per quanto riguarda, invece, il lavoro con Sam Neill, Laura Derne Jeff Goldblum, ha dichiarato: “Avere la possibilità di dirigere il trio originale di Jurassic Park insieme agli attori di Jurassic World è la cosa più emozionante che potesse capitarmi. Non so se riuscirò mai a fare qualcosa di meglio! C’è davvero tantissima comprensione sul set… almeno tra gli attori, perché potrebbe non essercene invece tra i personaggi!”

Jurassic World: Dominion vedrà sia Chris Pratt che Bryce Dallas Howard tornare nei loro ruoli. Insieme a loro, ritroveremo anche Justice Smith, Daniella Pineda, Jake Johnson e Omar SyLaura Dern e Sam Neill riprenderanno rispettivamente i ruoli che avevano in Jurassic Park, rispettivamente la Dr. Ellie Sattler e il Dr. Alan Grant. I personaggi sono stati visti per l’ultima volta nel Jurassic Park 3 del 2001. Un altro eroe originale, Ian Malcolm, interpretato da Jeff Goldblum, ha firmato per tornare in Jurassic World 3. Goldblum è stato visto l’ultima volta in Jurassic World: Il Regno Distrutto.