the suicide squad

Il nuovo trailer di The Suicide Squad ha confermato un vecchia teoria dei fan in merito ai superpoteri del personaggio di TDK interpretato da Nathan Fillion. Secondo le voci più accreditate, il significato dell’acronimo TDK sarebbe The Detachable Kid: i suoi poteri sarebbero legati all’eredità di uno dei personaggi più strani della DC Comics.

Nonostante la release del nuovo trailer, al momento i dettagli sulla trama di The Suicide Squad sono ancora scarsi. Si dice che il film sarà molto più fedele allo spirito originale della serie a fumetti creata da John Ostrander e Kim Yale rispetto al film del 2016 diretto da David Ayer. Il film includerà moltissimi supercriminali poco noti al grande pubblico, come Savatn, Polka-Dot Man e Javelin, insieme ad una serie di nuovi personaggi che sono stati creati da James Gunn sulla base di personaggi dei fumetti preesistenti, come la Ratcatcher di Daniele Melchior o il TDK di Nathan Fillion.

L’ultimo trailer di The Suicide Squad include una scena con TDK in azione, in piedi davanti ad un campo in fiamme mentre il fumo si alza dietro di lui. Nel bel mezzo della scena, TDK allarga le braccia: queste si staccano dal suo corpo, lasciandolo come una sorta di action figure smontata; i suoi arti continuano a rimanere sospesi a mezz’aria, apparentemente ancora funzionanti sotto il suo controllo. Ciò sembra aver confermato una teoria basata sull’emblema delle due braccia incrociate sotto un teschio che TDK indossa sul petto: secondo queste teoria, TDK è la versione malvagia del supereroe Arm-Fall-Off-Boy.

Apparso per la prima volta in “Secret Origins (Vol. 2) #46” nel dicembre 1989, Arm-Fall-Off-Boy è stato uno dei primi candidati alla Legione dei Super-eroi. Originario del mondo alieno di Lallor, Floyd Belkin possedeva l’improbabile capacità di strapparsi il braccio e di maneggiarlo come una mazza; un potere che, tuttavia, non è riuscito a garantirgli un posto tra i Legionari. In base al trailer di The Suicide Squad, TDK sarà molto diverso da Floyd Belkin, in quanto le sue braccia levitano una volta staccatesi dal suo corpo e, almeno all’apparenza, possono ancora funzionare in modo indipendente.

Il cast ufficiale di The Suicide Squad comprende i veterani Margot Robbie (Harley Quinn), Viola Davis (Amanda Waller), Joel Kinnaman (Rick Flag) e Jai Courtney (Captain Boomerang), insieme alle new entry Idris ElbaMichael RookerNathan FillionTaika WaititiJohn CenaPeter Capaldi, Sean Gunn, David Dastmalchian Storm Reid. Nel film reciteranno anche Pete Davidson, Juan Diego Botto, Joaquin Cosio, Flula Borg, Tinashe Kajese, Jennifer Holland, Julio Ruiz, Alice Braga, Steve Agee e Daniela Melchior.

“Benvenuti all’inferno, ossia a Belle Reve, la prigione con il più alto tasso di mortalità negli Stati Uniti d’America. Qui sono confinati i peggiori supercriminali, disposti a tutto pur di evadere, anche unirsi all’oscura e super segreta missione della Task Force X. L’incarico del giorno? Metti insieme una serie di truffatori (tra cui Bloodsport, Peacemaker, Captain Boomerang, Ratcatcher 2, Savant, King Shark, Blackguard, Javelin e la psicopatica preferita di tutti, Harley Quinn). Armali pesantemente e abbandonali sulla remota isola di Corto Maltese infusa dal nemico. Mettili alla prova grazie ad una giungla brulicante di avversari militanti e forze di guerriglia ad ogni angolo. La squadra è impegnata in una ‘search and destroy’ guidata dal colonnello Rick Flag, mentre i tecnici del governo di Amanda Waller seguono ogni loro movimento grazie a dei sistemi impiantati nelle loro orecchie. Come sempre… una sola mossa falsa e chiunque può morire (per mano degli avversari, di un compagno di squadra o della stessa Waller).”