Spider-Man

Durante la sua intervista con Fandango, Amy Pascal ha parlato dei tre attori che nel corso degli anni hanno interpretato Spider-Man. Durante l’intervista, le è stato chiesto in che modo l’interpretazione di Peter Parker da parte di Tom Holland fosse diversa dalle precedenti interpretazioni di Tobey Maguire e Andrew Garfield. Sebbene abbia elogiato tutti e tre gli attori, Pascal ha palesato una predilezione per Holland:

 
 

“Penso che ognuno degli attori abbia portato il proprio tipo di umanità al personaggio. Sono tutti brillanti e Tom è singolare. Penso che abbia incarnato tutto quello che tutti cercavamo di Peter Parker. È divertente e affascinante e… un atleta fantastico e un attore meraviglioso, e ha una tale umanità.”

Spider-Man: No Way Home, quello che sappiamo

Le riprese di Spider-Man: No Way Home si sono svolte ad Atlanta. Nel film vedremo Tom HollandZendaya, Jacob Batalon, Tony Revolori Marisa Tomei tornare nei loro personaggi del francise. Inoltre, il film vedrà, trai suoi interpreti, anche Benedict Cumberbatch nei panni di Doctor Strange, che poi vedremo in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, diretto da Sam RaimiJamie Foxx che tornerà a vestire i panni di Electro, come in The Amazing Spider-Man 2, e infine Alfred Molina, che sarà di nuovo Doctor Octopus di Spiderman 2.

Spider-Man: No Way Home è diretto da Jon Watts (già regista di Homecoming e Far From Home) e prodotto da Kevin Feige per i Marvel Studios e da Amy Pascal per la Pascal Production. Il film arriverà nelle sale italiane il 15 dicembre 2021. Il film durerà 2 ore e 28 minuti.