Captain America: New World Order, il film avrà un tono più realistico di altri film Marvel

-

Il film Captain America: New World Order avrà, come rivelato, un tono più realistico rispetto ad altri film del Marvel Cinematic Universe. Lo scenografo Ramsey Avery, che sta lavorando sia al prossimo film di Captain America che alla seconda stagione di Gli Anelli del Potere di Prime Video, ha recentemente parlato con Collider dei suoi progetti, affermando di essere entusiasta del fatto che i Marvel Studios stiano “provando alcune cose nuove” con New World Order, adottando un approccio più “lungimirante” durante la produzione. “L’intento di questo è di essere molto realistico, per assicurarsi che trasmetta il senso di un qualcosa che possa accadere davvero nel mondo“, ha detto Avery.

Quindi è stato diverso in molti modi rispetto ad alcuni altri film Marvel recenti. Ed è una scelta molto deliberata, affascinante ed eccitante. E offre con tutta una serie di diversi tipi di domande relative”. Come noto, New World Order riprenderà da dove si è conclusa la serie Disney+ The Falcon and the Winter Soldier, seguendo l’ex Falcon Sam Wilson (Anthony Mackie) dopo aver formalmente assunto il ruolo di Capitan America. Il regista Julius Onah (Luce, The Cloverfield Paradox) ha descritto il film come un “thriller paranoico” e ha confermato che vedrà il ritorno del Leader (Tim Blake Nelson), che ha iniziato la sua trasformazione radioattiva alla fine de L’incredibile Hulk del 2008.

Secondo quanto riferito, anche la star di Alita: Angelo della Battaglia Rosa Salazar e il wrester della WWE Seth Rollins sono stati scelti come membri della Serpent Society, con l’attrice che interpreta la cattiva Diamondback. Nonostante dunque avrà degli elementi al di fuori della natura umana, il film sembra riporterà il Marvel Cinematic Universe su una dimensione più terrestre e realista, come già fatto anche dai precedenti film dedicati a Captain America. Ad ora, Captain America: New World Order è indicato come uno dei titoli più importanti della Fase 5 e la sua uscita in sala è prevista per il 3 maggio 2024.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Dall'alto di una fredda torre Vanessa Scalera

Dall’alto di una fredda torre, la scelta di Vanessa Scalera ed...

Al cinema dal 13 giugno, distribuito da Lucky Red, la storia di Dall'alto di una fredda torre (qui la recensione) nasce sul palcoscenico del teatro,...
- Pubblicità -