Watchmen: per Patrick Wilson il film ha spianato la strada agli Avengers del MCU

-

Patrick Wilson, attualmente in sala con il film Insidious: La porta rossa, da lui diretto e interpretato, è tornato a parlare di Watchmen (qui la recensione), il cinecomic diretto nel 2009 da Zack Snyder. L’attore, che ricorda l’esperienza con molto piacere, si è detto convinto che quel film abbia aperto la strada a The Avengers. Come noto, Watchmen esplora un mondo in cui i supereroi sono stati messi al bando, non prima di aver però profondamente cambiato il corso della storia degli Stati Uniti. Quando le vite di tutti gli Watchen sono minacciate, questi sono costretti ad uscire allo scoperto per salvare nuovamente il mondo.

Mentre i fan del materiale originale sono tutt’oggi divisi sulla qualità del film, Wilson è pienamente convinto della sua natura rivoluzionaria. In un’intervista con ReelBlend, Wilson parla della sua prospettiva sull’eredità di Watchmen, affermando che: “Watchmen è l’unico mio film che ho visto dall’inizio alla fine dalla premiere. Quel film è fantastico. Sapevo che Zack Snyder era in anticipo sulla curva. Sai, è strano dire che il pubblico non fosse pronto, ma hai bisogno di un film del genere. Hai bisogno che i film diventino così oscuri in modo che poi gli Avengers possano diventare così leggeri“.

Watchmen è stato uno dei primi film di supereroi moderni. Potrebbe essere difficile pensare che un film così oscuro e grintoso, che ha esaminato il lato brutto degli eroi e della società, avrebbe avuto un impatto su film come Aquaman e L’uomo d’acciaio. Tuttavia, Watchmen ha effettivamente svolto un ruolo importante nell’ispirare il DCEU. Per prima cosa, il film ha evidenziato come i fumetti possano essere portati in vita e gli argomenti unici che si possono affrontare. Senza dubbio ha avuto un ruolo nella Warner Bros. che ha scelto Snyder per dirigere L’uomo d’acciaio e dare il via al DCEU.

Nel frattempo, il DCEU è stato costruito attorno ad alcuni dei temi di Watchmen, in particolare i suoi eroi imperfetti. Film come Batman v Superman: Dawn of Justice, Suicide Squad e Birds of Prey approfondiscono la figura degli antieroi e l’offuscamento dei confini tra il bene e il male. Tornano dunque temi centrali di Watchmen come la moralità, la corruzione dell’umanità e la complessità del giusto contro lo sbagliato. Watchmen ha dunque effettivamente cambiato la storia dei film sui supereroi fornendo una visione unica di tali personaggi e aiutando a ispirare e spianare la strada al DCEU e all’MCU.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Dall'alto di una fredda torre Vanessa Scalera

Dall’alto di una fredda torre, la scelta di Vanessa Scalera ed...

Al cinema dal 13 giugno, distribuito da Lucky Red, la storia di Dall'alto di una fredda torre (qui la recensione) nasce sul palcoscenico del teatro,...
- Pubblicità -