Blade: Wesley Snipes ironizza sul difficile reboot della Marvel dopo l’abbandono del secondo regista

-

Il Marvel Cinematic Universe continua ad avere intoppi durante lo sviluppo del film Blade, che dovrebbe avere come protagonista il premio Oscar Mahershala Ali nei panni dell’omonimo cacciatore di vampiri. L’ultimo intoppo per questo difficile progetto del MCU è arrivato il 12 giugno, quando è stato annunciato l’abbandono del regista Yann Demange e l’arrivo di un nuovo sceneggiatore, Eric Pearson (“The Fantastic Four”, “Black Widow”, “Thor: Ragnarok”).

A seguito di questa nuova notizia, l’ex star del film del 1998, Wesley Snipes, ha reagito su Twitter scrivendo: “Blade, lordylordylordy“, insieme all’emoji con l’occhiolino. “La gente cerca ancora la salsa segreta, cavalcando motoslitte nel traffico, è un po’ dura. I Daywalker lo fanno sembrare facile, vero?”. Snipes, che ha debuttato con questo ruolo nell’omonimo film del 1998 e ha ripreso il personaggio in “Blade II” del 2002, diretto da Guillermo del Toro, e in “Blade: Trinity” del 2004, mette dunque il dito nella piaga, andando a rimarcare come tale progetto Marvel non sembra trovare una propria quadra.

Blade, tutto quello che sappiamo sul film

Del nuovo Blade e si sa ancora molto poco se non che esplorerà la natura del personaggio, un vampiro in grado di camminare alla luce del sole che usa i suoi poteri per dare la caccia ai suoi simili malvagi. Il personaggio era già stato raccontato al cinema con i film Blade, Blade II e Blade: Trinity, dove ad interpretare il personaggio vi era l’attore Wesley Snipes. La scelta di Mahershala Ali per assumere ora tale ruolo sembra aver messo d’accordo tutti, con l’attore indicato perfettamente idoneo sia a livello estetico che di carisma.

Il personaggio di Ali, come noto, ha già avuto un suo piccolo ingresso nell’MCU. Sua è infatti la voce che si può ascoltare nella scena post titoli di coda del film Eternals, quella in cui compare anche l’attore Kit Harington e la celebre Lama d’Ebano, che a sua volta sembra comparirà in Blade. Come noto, il film sta però affrontando numerosi problemi produttivi, con Ali che sembra essere stato scontento delle prime versioni della sceneggiatura. Ci sarebbe dunque stata una forte fase di riscrittura, che ha però naturalmente portato il progetto a subire ritardi sia sull’inizio delle riprese che sull’uscita in sala, attualmente fissata al 7 novembre 2025.
LEGGI ANCHE:
Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Insospettabile follia: dal cast al finale, tutte le curiosità sul film

Quello del revenge movie è da sempre un filone di film particolarmente popolari e acclamati, dove il protagonista di turno intraprende una spedizione punitiva nei confronti...
- Pubblicità -