Chris Hemsworth parla della “gioia perversa” di passare dal ruolo di Thor al villain di Furiosa

-

Chris Hemsworth è passato dal Thor di Asgard al Dementus della Terra Desolata. La star della Marvel è infatti l’interprete dello spietato signore della guerra in Furiosa: A Mad Max Saga (qui la recensione) di George Miller, il prequel di Mad Max: Fury Road che si estende per decenni e che pone Anya Taylor-Joy al posto di guida nei panni dell’Imperatrice Furiosa. Dopo aver descritto il suo personaggio come un “individuo piuttosto orribile” che – nel suo contorto punto di vista – si vede come una figura paterna per l’orfana prigioniera Furiosa, l’attore australiano è apparso su Hot Ones per parlare della sua svolta malvagia nel franchise.

C’è una certa quantità di restrizioni e aspettative quando si interpreta un eroe, specialmente un supereroe, a cui bisogna attenersi e rimanere all’interno“, ha detto Chris Hemsworth quando gli è stato chiesto se ha provato una ‘gioia perversa’ nell’interpretare il Signore della Guerra Dementus, l’opposto del suo eroico Dio del Tuono nei film della Marvel. “Interpretare il cattivo è divertente. Le catene sono tolte e ti è permesso di essere un po’ più imprevedibile, non ci sono tante regole da seguire. Quindi, dal punto di vista creativo, è stato molto più divertente”.

LEGGI ANCHE:

Furiosa: A Mad Max Saga, tutto quello che c’è da sapere sul film con Anya Taylor-Joy e Chris Hemsworth

In Furiosa: A Mad Max Saga, Anya Taylor-Joy assume il ruolo che è stato di Charlize Theron in Mad Max: Fury Road. La sinossi ufficiale recita: mentre il mondo va in rovina, la giovane Furiosa viene strappata dal Luogo Verde delle Molte Madri, e cade nelle mani di una grande Orda di Motociclisti guidata dal Signore della Guerra Dementus. Attraversando le Terre Desolate, si imbattono nella Cittadella presieduta da Immortan Joe. Mentre i due tiranni si battono per il predominio, Furiosa deve sopravvivere a molte prove e mettere insieme i mezzi per trovare la strada di casa.

Il nuovo film è molto diverso da Fury Road. Mentre quest’ultimo era un “road movie” che si svolge in pochi giorni, questo nuovo film è invece descritto come un racconto più “epico, che si svolge su un più lungo periodo di tempo, e in un certo senso impari a conoscere Furiosa meglio in questo modo“. Atteso da molti anni e a lungo bloccato da una disputa legale tra Miller e la Warner Bros. il film è ora in fase di post-produzione. Furiosa: A Mad Max Saga è scritto, diretto e prodotto da George Miller insieme al suo partner di produzione di lunga data Doug Mitchell. Oltre Anya Taylor-Joy , nel film ci sarà anche Chris Hemsworth nel ruolo del villain. Il film è nelle sale dal 23 maggio 2024.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

The Bikeriders backstage

The Bikeriders: Jeff Nichols e Austin Bulter raccontano il film

Uomini duri e incapaci di guardarsi dentro, raccontati dal punto di vista di una delle loro donne, mentre sullo sfondo si srotola il più...
- Pubblicità -