Doctor Strange nel Multiverso della Follia: un video svela il design alternativo del costume di Mister Fantastic

-

John Krasinski è stato a lungo la scelta preferita dai fan per interpretare Mister Fantastic nel MCU e finalmente ha avuto la possibilità di farlo come membro degli Illuminati in Doctor Strange nel Multiverso della Follia. Aggiunto durante i reshoot, il ruolo di Reed Richards nel sequel è stato troppo breve e la sua morte per mano della Strega Scarlatta… beh, meno se ne parla, meglio è. Nonostante ciò, molti fan hanno apprezzato il fatto che Krasinski abbia indossato il costume del leader di Fantastici Quattro.

Nel tempo sono stati mostrati concept art con diversi modelli di tuta, ma una clip ora divenuta virale tratta da una bobina VFX rivela quanto Mister Fantastic sia stato vicino a indossare una tuta principalmente nera invece di quella blu vista sullo schermo. Si tratta di un cambiamento piuttosto importante, che spinge a chiedersi se il design precedente sia stato conservato per il film Fantastici Quattro dove Richards verrà interpretato da Pedro Pascal. Di seguito, ecco il post con il video riportante questa diversa versione del costume:

Il cast di Doctor Strange nel Multiverso della Follia

Doctor Strange nel Multiverso della Follia vede Benedict Cumberbatch tornare nel ruolo di Stephen Strange. Diretto da Sam Raimi, il sequel vede anche Wanda Maximoff/Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) assumere un ruolo da co-protagonista dopo WandaVision. La sceneggiatura del film porta la firma di Jade Bartlett e Michael Waldron. Oltre a Cumberbatch e Olsen, nel sequel ci saranno anche Benedict Wong (Wong), Rachel McAdams (Christine Palmer), Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo) e Xochitl Gomez (che interpreterà la new entry America Chavez).

Nel cast vi sono anche John Krasinski nel ruolo di Mister Fantastic e  Patrick Stewart nel ruolo di Charles Xavier. Hayley Atwell compare invece come Captain Carter. Doctor Strange nel Multiverso della Follia è uscito al cinema il 4 maggio 2022. Le riprese sono partite a Londra a novembre 2020 e hanno avuto luogo anche a New York, Los Angeles e Vancouver. Nel sequel appare in un cameo anche Bruce Campbell, attore feticcio di Sam Raimi.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Resurrected spiegazione finale

Resurrected: la spiegazione del finale del film horror

Una tipologia di opere tanto recente quanto apprezzata è quella del screenlife film (o first person shot), in cui lo schermo cinematografico diventa lo...
- Pubblicità -