Dominic West: 10 cose che non sai sull’attore

-

Negli anni l’attore Dominc West ha guadagnato sempre più popolarità agli occhi di critica e pubblico recitando in celebri titoli per il cinema, che gli hanno permesso di confrontarsi con rinomati registi e attori. A renderlo famoso, però, è stata in particolare la televisione, essendo stato il protagonista di una delle più apprezzate serie TV degli ultimi decenni.

Ecco 10 cose che non sai di Dominic West.

Parte delle cose che non sai sull’attore

Dominic West moglie

Dominic West: i suoi film e le serie TV

10. Ha recitato in celebri lungometraggi. La carriera cinematografica dell’attore ha inizio nel 1995 con il film Riccardo III. Successivamente partecipa ai film Surviving Picasso (1996), Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma (1999), 28 giorni (2000), Chicago (2002), Mona Lisa Smile (2003), con Julia Roberts, The Forgotten (2004), Hannibal Lecter – Le origini del male (2007), 300 (2007), Centurion (2010), Johnny English – La rinascita (2011), John Carter (2012), Genius (2016), con Colin Firth e Jude Law, Money Monster – L’altra faccia del denaro (2016), di Jodie Foster, The Square (2017), con Claes Bang e Elisabeth Moss (2017), Colette (2018) e Tomb Raider (2018).

9. È noto come protagonista di una serie TV. Il primo grande successo per l’attore arriva nel 2002, quando viene scelto per essere il protagonista della serie The Wire, nel ruolo del detective James McNulty. La serie andrà avanti fino al 2008, permettendo all’attore di diventare un volto noto. Successivamente torna sul piccolo schermo per le serie The Hour (2011-2012), The Affair: Una relazione pericolosa (2014-2019), I miserabili (2018-2019), Brassic (2019) e Stateless (2020).

8. È stato nominato per importanti premi. Grazie al suo ruolo nella serie The Affair, l’attore ha potuto ottenere importanti riconoscimenti che hanno contribuito ad accrescere la sua popolarità. Viene infatti nominato come miglior attore in una serie drammatica ai Golden Globe nel 2015, mentre nel 2016 e nel 2017 vince il premio come miglior attore per la medesima serie.

Dominic West: moglie e figli

7. È sposato. Dal 2010 l’attore è sposato con la produttrice Catherine Fitzgerald, con cui aveva intrapreso una relazione già dieci anni prima. Particolarmente riservata, la coppia ha raramente reso pubblici aspetti della propria vita sentimentale, limitandosi ad annunciare la nascita dei loro quattro figli, nati rispettivamente nel 2006, 2008, 2009 e 2015.

6. Ha una figlia da una precedente relazione. Nel 1998 nasce la prima figlia dell’attore, avuta da una sua relazione con l’aristocratica Polly Astor. Sulla loro storia vi sono pochissimi dettagli, poiché i due furono particolarment riservati a riguardo.

Parte delle cose che non sai sull’attore

Dominic West Jean Valjean

Dominic West in Star Wars

5. Ha avuto un cameo in un film della celebre saga. Nel 1999, ancora alle prime esperienze cinematografiche, l’attore prende parte al film Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma, nel ruolo di una delle guardie del palazzo dove alloggia la principessa Padme. All’epoca nessuno fece caso al cameo, ma quando West divenne un attore noto, in molti riconobbero il suo volto all’interno del celebre film.

Dominic West è Jean Valjean in I Miserabili

4. Aveva inizialmente rifiutato il ruolo. Quando all’attore fu proposto di interpretare il crudele Jean Valjean nella miniserie I miserabili, l’attore rifiutò la parte, spaventato all’idea di assumere un ruolo tanto iconico e già interpretato da grandi attori. Dopo alcune settimane però, in cui l’attore ebbe modo di leggere il romanzo da cui era tratta la storia, decise di ripensarci e accettare, affascinato dal personaggio.

3. Veniva trattato in modo poco amichevole da un collega. Uno dei personaggi chiave della storia, oltre a Jean Valjean, è Javert. Nella miniserie questi è interpretato dall’attore David Oyelowo, il quale inizialmente non diede affatto confidenza a West, anzi evitandolo durante l’intero periodo delle riprese. Soltanto alla fine si spiegò, affermando di averlo evitato per mantenere vivo il conflitto presente tra i loro rispettivi personaggi.

2. È entusiasta del tempo avuto per lavorare al personaggio. Una delle cose che l’attore ha apprezzato di più del lavorare alla serie è il tempo che ha potuto impiegare nello studio, nella costruzione e nell’evoluzione del suo personaggio. West ha infatti affermato che al cinema è raro poter avere tale possibilità, e che invece ciò permette di entrare in maggior contatto con il ruolo da ricoprire.

Dominic West: età e altezza

1. Dominic West è nato a Sheffield, in Inghilterra, il 15 ottobre 1969. L’attore è alto complessivamente 183 centimetri.

Fonte: IMDb

Gianmaria Cataldo
Gianmaria Cataldo
Laureato in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dal 2018. Da quello stesso anno è critico cinematografico per Cinefilos.it, frequentando i principali festival cinematografici nazionali e internazionali. Parallelamente al lavoro per il giornale, scrive saggi critici e approfondimenti sul cinema.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Doppia colpa film

Doppia colpa: la spiegazione del finale del film

I film dedicati a casi di scomparsa o di omicidio, che presentano dunque un'indagine da svolgere per determinare cosa realmente sia accaduto, sono sempre...
- Pubblicità -